menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I reperti rallentano i lavori per il museo, 6 mesi di ritardo per l'M9

Tra via Poerio e via Pascoli sono stati trovati pavimenti risalenti al XVI secolo: lo stop in attesa che le Soprintendenza decidano il da farsi

Sei mesi di ritardo dopo un anno di lavori. È una situazione anomala nei cantieri dell'M9, dove dovrebbe sorgere il nuovo museo di Mestre tra via Poerio e via Pascoli - via Brenta Vecchia: stavolta i rallentamenti non sono dovuti a lungaggini burocratiche (che comunque ci sono state), ma al rinvenimento di reperti storici nel corso degli scavi, databili tra il 1500 e il 1600. Elementi che, come riporta il Gazzettino, hanno decretato lo stop momentaneo ai lavori in attesa delle decisioni della Soprintendenza.

Si tratta di due pezzi di terrazzato veneziano e di un pavimento completamente rosso, sui quali si devono esprimere le due Soprintendenze di Venezia e di Padova: bisogna datare esattamente i reperti, poi decidere il da farsi. I tre pavimenti, recuperati tra il cantiere di via Pascoli e quello di via Poerio dentro l’ex convento, probabilmente facevano tutti parte dell’antico convento delle suore di via Poerio: lì era stata costruita poi la caserma dei carabinieri, con magazzini e garage. Sono pezzi di valore, che potrebbero arricchire la collezione del museo, e in generale la storia della terraferma veneziana: ma inevitabilmente stanno creando non pochi disagi alla ditta che si sta occupando degli scavi, la Maltauro.

Non solo: vista la scoperta c'è da ipotizzare che da ora in avanti i lavori andranno eseguiti con estrema cautela, per la possibilità che con i successivi scavi si trovino altri reperti. I ritardi valgono per entrambe le parti del cantiere, sia quella di via Pascoli - via Brenta Vecchia che per quella di via Poerio. Ora la data di completamento del museo slitta a metà - fine 2016, dieci anni dopo che la fondazione Venezia acquistò l'ex caserma dei carabinieri dalla Provincia: l'appalto per i lavori vale 35 milioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Attualità

Rischia di saltare la prima della scuola media Calvi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento