rotate-mobile
Mestre Mestre Centro / Via Torino

Sala prove all'Hybrid Tower: una "casa" della musica per i giovani talenti veneziani

Va a sostituire l'ex Sala Monteverdi. Sarà inaugurata dall'assessore alla Coesione sociale Venturini il 13 ottobre. L'obiettivo è quello di allestire una biblioteca-audioteca

Una nuova sala prova per i giovani mestrini. Come riporta il Gazzettino, ad inaugurare l'HM, Hybrid Music (nome non ancora definitivo) sarà l'assessore alla Coesione sociale Simone Venturini il prossimo 13 ottobre: il nuovo luogo di aggregazione per chi fa o sogna di fare musica si trova ai piedi della nuova torre di via Torino a Mestre.

LUOGO DI AGGREGAZIONE MUSICALE

Andrà a sostituire l'ex Monteverdi, ma è lo stesso Venturini a specificare che si tratterà qualcosa di diverso, un concetto di sala prove più moderno. Una sala che si trasformi in un vero e proprioluogo di aggregazione ed educazione musicale, almeno questo è l'obiettivo primario che si è imposta l'Amministrazione.

BIBLIOTECA AUDIO-VIDEO

Per poter fruire della sala, sarà introdotto un sistema di prenotazione e verrà richiesto un contributo minimo. "Avranno ogni tipo di strumentazione utile per la band - ha sottolineato Venturini - Ci sarà anche uno spazio da dedicare ad incontri e gruppi di lavoro". Non solo prove, ma anche laboratori musicali. Un luogo in cui la Giovane orchestra musicale potrà mettere radici, una sorta di quartier generale della musica nella terraferma di Venezia. Tra i progetti anche una biblioteca con sezione video ed audio. Per un progetto ambizioso, rivolto ai giovani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sala prove all'Hybrid Tower: una "casa" della musica per i giovani talenti veneziani

VeneziaToday è in caricamento