menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scippa un'anziana e fugge a Mestre: ragazzo in bicicletta insegue il ladro e lo blocca

È successo nel tardo pomeriggio di domenica. Dopo essere stata derubata, la signora ha invocato aiuto: un ragazzo nigeriano non ci ha pensato due volte e ha aiutato la donna

Scippa un'anziana per strada e si mette a correre con il bottino. Ma un passante di nazionalità nigeriana in bici è più veloce di lui e lo blocca fino all'arrivo della polizia. Il 27enne che nel tardo pomeriggio di domenica è stato arrestato dagli uomini del commissariato di Mestre aveva scelto con cura la vittima di turno, ma non aveva fatto i conti con i possibili inconvenienti durante la fuga. 

Decisivo si è rivelato l’intervento del nigeriano che alle grida della signora si è precipitato in suo soccorso e ha inseguito il ladro fino a fermarlo, in attesa dell’intervento della volante. L'aggressione in via Silvio Trentin, mentre la scippata stava camminando per strada. A un certo punto si è sentita strappare la sua borsetta dalle mani dal giovane, che subito dopo è scappato imboccando via Col di Lana.

Le richieste di aiuto sono state raccolte dal ragazzo africano che, in sella alla sua bicicletta, è riuscito agevolmente a bloccare lo scippatore. Dopodiché sono scattate le manette. Il bottino, costituito da 10 euro, un cellulare e i documenti personali, è stato interamente restituito all'ottantenne. L'arrestato, al termine della direttissima, è stato condannato a 6 mesi di reclusione (pena sospesa) e a 440 euro di multa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Estate 2021, Ryanair annuncia 65 nuove rotte dal Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento