MestreToday

E' stata trovata la ragazza scomparsa a Mestre, era in un alloggio di via Rielta

Sul posto lunedì pomeriggio la polizia. La 15enne, di cui si erano perse le tracce venerdì scorso, è in buone condizioni di salute. Vicino agli agenti anche la madre della ragazza

Sul posto è intervenuta la polizia

E' stata individuata verso le 17 di lunedì in un'abitazione di via Rielta la 15enne di cui tanto si è parlato sui social network. La polizia, infatti, si è presentata davanti a una zona caratterizzata da diverse abitazioni popolari assieme alla madre dell'adolescente, che da venerdì scorso aveva deciso di far perdere le proprie tracce. Si sapeva in ogni caso che si trovava in buone condizioni, anche perché le segnalazioni della ragazza non erano mancate: da piazzale Candiani al paarco della Bissuola, in compagnia del fidanzato o di altre persone. Grazie a una segnalazione arrivata a un conoscente della 15enne, dunque, le forze dell'ordine si sono presentate in via Rielta.

Tutto si è svolto in maniera piuttosto tranquilla: la ragazza è uscita dall'alloggio con il cappuccio della felpa sulla testa, il capo chino. Su una panchina, poco più in là, la madre dell'adolescente, che assieme agli altri parenti aveva tappezzato la città di manifesti chiedendo aiuto a quanti potessero avere informazioni utili. Non fosse arrivata questa segnalazione i famigliari della 15enne avrebbero allargato il raggio delle ricerche anche alla vicina Padova. Non è stato necessario. Il fidanzato della scomparsa avrebbe accusato anche un piccolo malore, più una crisi di panico che altro, rendendo necessario l'intervento dei sanitari del 118 per i soccorsi. La ragazza a quanto pare avrebbe passato la notte nell'abitazione di un residente della zona: si troverebbe in buone condizioni e non sarebbe nuova a episodi del genere. Con lunghe assenze da casa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Visite ad amici o parenti in casa: le regole per il Veneto da sabato

  • Cav: due anni di canone Telepass gratuito per i residenti di Venezia, Treviso e Padova

  • Chiude la Coop alla Nave de Vero. Al suo posto potrebbe arrivare Primark

  • Col nuovo Dpcm, dal 16 gennaio il Veneto rimarrà (quasi sicuramente) in area arancione

  • Bozza del nuovo Dpcm: stretta sui bar, punto su visite e scuola

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 10 gennaio 2021, le previsioni segno per segno

Torna su
VeneziaToday è in caricamento