MestreToday

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli anziani hanno una nuova "casa" a Mestre. Attività e idee per l'invecchiamento attivo VD

 

Inaugurata la sede operativa dell’Associazione per i diritti degli Anziani (ADA) della provincia di Venezia, in via Aleardi 85. Presenti i segretari regionali di Uil pensionati Emanuele Ronzoni, Uil Veneto Gerardo Colamarco, il presidente Ada Aps di Venezia Mauro Di Matteo, il presidente Ada OdV del Veneto Walter Sperotto, monsignor Marino Gallina, il direttore A.S.B. Marino Favaretto e l’assessore alla Coesione sociale Simone Venturini.

L'Ada è impegnata in attività volte a favorire l’invecchiamento attivo degli anziani per valorizzarne la presenza nella società. Altre sedi sono a Chioggia, Mirano, Venezia centro storico, Cavarzere e San Donà di Piave, oltre alla sede provinciale di via Pietro Bembo, a Mestre.

Potrebbe Interessarti

Torna su
VeneziaToday è in caricamento