Mestre

Mestre, tre persone segnalate per consumo di droga e numerose dosi sequestrate

Trovate marijuana e cocaina nell'ambito dei controlli tra domenica e lunedì

Tre persone segnalate alla Prefettura per consumo di droga e numerose dosi sequestrate. E' questo il bilancio dei controlli effettuati dalla polizia locale tra la serata di ieri, 20 giugno, e la mattinata di oggi. Nel primo caso, gli agenti del nucleo cinofilo e quelli del nucleo pronto impiego hanno ispezionato il Parco Albanese, in località Bissuola, trovando sotterrati due involucri di plastica con all'interno 20 dosi di marijuana "pronto spaccio" per un peso complessivo di circa mezzo etto.

Nel corso del sopralluogo gli stessi agenti hanno notato un uomo che si allontanava di fretta da un parcheggio adiacente al parco. Dopo un breve inseguimento lo hanno fermato in via Tevere e nella sua macchina le unità cinofile hanno trovato 4 dosi di cocaina, appena acquistate nei dintorni del Parco per la cifra di 130 euro. L'uomo, residente a Mestre, è stato segnalato alla Prefettura e si è visto sequestrare la patente per 30 giorni.

Questa mattina, invece, le unità cinofile hanno controllato gli autobus in partenza per le spiagge, ed hanno trovato un 19enne residente in provincia di Vicenza e un 18enne mestrino, rispettivamente diretti a Jesolo e Bibione, in possesso di quantità di marijuana ritenute compatibili con il consumo personale. Anche per loro è scattata la segnalazione alla Prefettura. Ulteriori dosi di marijuana nascoste o interrate sono state infine rinvenute dalle unità cinofile nel parco Tasso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mestre, tre persone segnalate per consumo di droga e numerose dosi sequestrate

VeneziaToday è in caricamento