MestreToday

Spaccia droga ai giovanissimi, pusher in manette

L'uomo è stato fermato dai carabinieri in via Ca' Marcello con 40 grammi di marijuana

La droga sequestrata

Stava lì, seduto su un muretto. Intorno, un viavai di giovani che andavano e venivano, fermandosi solo pochi istanti. E' bastato questo a insospettire i carabinieri, che hanno deciso di controllarlo. Ci avevano visto giusto. M.A.K., gambiano di 37 anni, stava spacciando. Quando lo hanno fermato, i militari hanno trovato una busta che lui aveva appena gettato a terra con dentro 26 dosi di marijuana, per un peso complessivo di 40 grammi, e un centinaio di euro. 

L'uomo, già noto alle forze dell’ordine per specifici precedenti e poiché colpito dal divieto di dimora nel Comune di Spinea proprio per motivi di spaccio, è stato bloccato nella zona di via Ca' Marcello a Mestre, a due passi dalla stazione ferroviaria. Per lui è scattato l'arresto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Veneto resta giallo? Zaia: «Dipendiamo da Rt, ma non abbiamo demeriti per cambiare zona»

  • Natale con congiunti ma senza abbracci: le regole per cenone e veglione di Capodanno

  • 60enne si allontana da casa e scompare, trovato senza vita

  • Domani si decide sul colore del Veneto, Zaia: «Pressione su ospedali, ma tutto sotto controllo»

  • Coronavirus, il prossimo mese il Veneto potrebbe essere area a rischio elevato

  • Perché Venezia era piena di gatti?

Torna su
VeneziaToday è in caricamento