rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Mestre Mestre Centro / Via Piave

Sorpreso a vendere cocaina, denunciato. Multa e denuncia anche per il cliente

Nei guai uno spacciatore e il suo acquirente, fermati nella zona di via Piave a Mestre

Un pusher di 24 anni, di origine nigeriana, in Italia con regolare permesso di soggiorno, è stato denunciato per spaccio e multato per 450 euro, oltre ad aver subìto l'ordine di allontanamento per 48 ore da via Piave a Mestre. Ad individuarlo, nella serata di mercoledì, è stata la polizia locale nel corso di un'operazione antidroga.

Al momento del fermo l'uomo, incensurato, aveva appena venduto stupefacenti a due clienti. Uno di questi, un 36enne residente a Marghera, che si era allontanato in direzione della stazione, è stato a sua volta fermato e, dopo aver opposto una violenta resistenza agli agenti, ha consegnato una dose di cocaina che aveva appena acquistato.

Denunciato per resistenza e sanzionato anche lui per acquisto di stupefacenti sulla pubblica via e ubriachezza manifesta, ha ricevuto una multa di 650 euro e l'ordine di allontanamento dalla zona per 48 ore. Dall'inizio dell'anno sono 110 gli spacciatori arrestati o denunciati dalla polizia locale, la maggior parte in via Piave o nelle zone limitrofe.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso a vendere cocaina, denunciato. Multa e denuncia anche per il cliente

VeneziaToday è in caricamento