Giovedì, 29 Luglio 2021
Mestre

Continua a spacciare dai domiciliari, giovane pusher finisce in carcere

Lo spacciatore, un 20enne, era stato arrestato a dicembre. Nei giorni scorsi è arrivato il provvedimento più restrittivo

Pur essendo ai domiciliari, ha mantenuto il suo giro di spaccio. Per quuesto E.H., 20enne albanese, venerdì è stato nuovamente arrestato e questa volta è stato accompagnato in carcere.

Gli agenti del commissariato di Mestre hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare emessa nei suoi confronti mettendo, così, fine alla sua attività.  Il ragazzo era già stato arrestato alcune settimane fa e, dai domiciliari, era rimasto ancora attivo sulla spiaccia di spaccio di Mestre. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Continua a spacciare dai domiciliari, giovane pusher finisce in carcere

VeneziaToday è in caricamento