Mestre Mestre Centro

Pusher denunciato dopo essere stato sorpreso per la quarta volta a spacciare

La polizia lo ha bloccato ieri nei pressi della stazione di Mestre. Aveva appena veduto eroina a un cliente

Controlli alla stazione di Mestre (archivio)

I controlli antidroga della polizia nella zona della stazione ferroviaria di Mestre hanno portato ieri alla denuncia di un pusher, L.A., nigeriano irregolare in Italia e con vari precedenti per lo stesso reato: era stato arrestato in gennaio per spaccio di eroina e condannato a 8 mesi di reclusione (pena sospesa); successivamente denunciato altre due volte, ancora per spaccio.

Nella giornata di mercoledì gli investigatori del commissariato lo hanno osservato per ore, dislocati in vari punti nei dintorni della stazione. Al momento opportuno sono intervenuti, fermando un uomo che aveva appena acquistato 1 grammo di eroina, e subito dopo bloccando anche lo spacciatore. Gli hanno sequestrato 120 euro in contanti e l'hanno accompagnato al commissariato, denunciandolo per spaccio e notificandogli un divieto di dimora nella provincia di Venezia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pusher denunciato dopo essere stato sorpreso per la quarta volta a spacciare

VeneziaToday è in caricamento