rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Mestre Tessera

Lavori sulla statale Triestina, strada interrotta e traffico in tilt

Disagi fino a fine mese per automobili e mezzi pubblici sul tratto del Montiron. Deviazioni su percorsi alternativi, ci vuole anche mezz'ora di tragitto in più

Poche centinaia di metri di cantiere, quanto basta per bloccare la viabilità su un'arteria importante e creare non pochi disagi. Da lunedì mattina e per due settimane migliaia di automobilisti sono costretti a scegliere percorsi alternativi alla statale 14 Triestina, chiusa al traffico per lavori di consolidamento di ponti sul Dese nei pressi del Montiron. Il problema, come riporta il Gazzettino, è che la notizia non sarebbe stata comunicata per tempo né efficacemente.

L'intervento in realtà era stato avviato già in estate dall'Anas, dopodiché era stato interrotto per le code di pendolari e vacanzieri diretti verso il litorale. Gli enti interessati (Comune di Venezia e Quarto d'Altino, ma anche Atvo) sono stati avvisati della ripresa dei lavori, ma la comunicazione sarebbe giunto il 6 novembre, lasciando forse pochi giorni per mettere in allerta gli automobilisti.

Il risultato è che da inizio settimana sia auto che mezzi pubblici si sono trovati la strada sbarrata subito dopo Ca’ Noghera arrivando da Mestre, a Portegrandi se si arrivava da San Donà e Jesolo. Stop a sorpresa e deviazione "al buio", visto che oltretutto c'era anche la nebbia. Nelle ore di punta significa anche mezz'ora di tragitto in più. Il tratto di strada chiusa al traffico è di 300 metri in un punto, di 70 metri in senso unico alternato un chilometro più in là, quest'ultimo non in vigore nei fine settimana. Agli automobilisti non resta che armarsi di pazienza fino a conclusione dei lavori, prevista per il 28 novembre.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavori sulla statale Triestina, strada interrotta e traffico in tilt

VeneziaToday è in caricamento