rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Mestre Mestre Centro / Piazza XXVII Ottobre, 1

Entra in negozio e nasconde una camicia: 35enne denunciato per tentato furto

La polizia ha fermato il cittadino di nazionalità marocchina in piazza Barche a Mestre, sabato pomeriggio, dopo la segnalazione giunta dall'omonimo centro commerciale

Entrato in negozio ha cercato di nascondere una camicia del valore di circa 80 euro sotto il giubbotto. Ma scoperto e segnalato alla polizia dal personale addetto alla sicurezza, è stato denunciato sabato pomeriggio per tentato furto aggravato. E' accaduto al negozio Coin del centro commerciale in piazza Barche, a Mestre, alle 15.30 circa. Una volante della polizia di Stato è intervenuta. Il presunto responsabile era già stato fermato all’uscita del negozio.

SI AGGIRAVA INTORNO AGLI ESPOSITORI

I poliziotti, sentite le persone presenti, hanno accertato che l'uomo era stato notato aggirarsi con fare sospetto intorno agli espositori. Strappato il dispositivo antitaccheggio e occultato velocemente il capo, ha cercato di uscire dal punto vendita, senza essere scoperto. L'indumento, di fatto divenuto invendibile, è stato recuperato. Agli agenti delle volanti l’uomo ha ammesso la propria responsabilità ed è stato accompagnato in questura, gravato da precedenti di polizia per reati contro il patrimonio.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Entra in negozio e nasconde una camicia: 35enne denunciato per tentato furto

VeneziaToday è in caricamento