menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Entra in negozio e nasconde una camicia: 35enne denunciato per tentato furto

La polizia ha fermato il cittadino di nazionalità marocchina in piazza Barche a Mestre, sabato pomeriggio, dopo la segnalazione giunta dall'omonimo centro commerciale

Entrato in negozio ha cercato di nascondere una camicia del valore di circa 80 euro sotto il giubbotto. Ma scoperto e segnalato alla polizia dal personale addetto alla sicurezza, è stato denunciato sabato pomeriggio per tentato furto aggravato. E' accaduto al negozio Coin del centro commerciale in piazza Barche, a Mestre, alle 15.30 circa. Una volante della polizia di Stato è intervenuta. Il presunto responsabile era già stato fermato all’uscita del negozio.

SI AGGIRAVA INTORNO AGLI ESPOSITORI

I poliziotti, sentite le persone presenti, hanno accertato che l'uomo era stato notato aggirarsi con fare sospetto intorno agli espositori. Strappato il dispositivo antitaccheggio e occultato velocemente il capo, ha cercato di uscire dal punto vendita, senza essere scoperto. L'indumento, di fatto divenuto invendibile, è stato recuperato. Agli agenti delle volanti l’uomo ha ammesso la propria responsabilità ed è stato accompagnato in questura, gravato da precedenti di polizia per reati contro il patrimonio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lo show "4 Hotel" dello chef Bruno Barbieri parte da Venezia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento