menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tram fermo minimo per un altro mese: "Certo che il conto per l'Ati sale"

Per il presidente di Pmv Antonio Stifanelli il servizio non tornerà attivo prima del 10 dicembre: "Da quando ci sarà l'ok dell'Ustif alla sostituzione dei giunti passeranno circa 4 settimane"

"Se mi si chiede un'opinione su quando il tram ripartirà io dico non prima del 10 dicembre". Il presidente di Pmv Antonio Stifanelli non ha una data precisa. D'altronde nessuno ce l'ha. Sa solo che i giorni sono diventati settimane e le settimane si sono tramutate in un mese e il siluro rosso rimane ancora "ai box", almeno finché l'Ustif non deciderà quale sia la soluzione migliore per far partire il servizio in tutta sicurezza.

 

Oggi la Gemmo spa, ditta vicentina fornitrice dei giunti di "ricambio", ha consegnato la propria relazione a Pmv, in cui si spiega l'iter attraverso cui verranno sostituiti i pezzi uguali a quello che saltò il 2 ottobre scorso. Verranno montati giunti di tipo ferroviario. Volere dell'Ustif, l'ufficio locale del ministero dei Trasporti, che ha scelto la soluzione forse meno attesa alla vigilia.

I tecnici di Pmv, dopo aver letto il rapporto, lo porteranno sulla scrivania dei dirigenti del ministero, con ogni probabilità lunedì prossimo. Poi la palla passerà di nuovo all'Ustif, che sarà libero di chiedere nuovi studi, di approvare in toto la sostituzione o di scegliere altre strade. "Una volta che ci sarà il nulla osta per i giunti di tipo ferroviario - commenta Stifanelli - ci vorrà circa un mese perché i pezzi ordinati arrivino a destinazione e vengano montati". Il tram quindi potrebbe tornare a circolare pochi giorni prima di Natale, sempre se arriverà in tempo per "mangiare il panettone", altrimenti i lavori slitteranno al 2013.

Sul fronte dei risarcimenti danni tutto tace. Se ne parlerà quando finalmente ripartirà il servizio: "Certo che per l'Ati (il consorzio temporaneo di aziende che ha costruito il tram, ndr) il conto sta salendo", commenta Stifanelli.
 

"L'ODISSEA" DEL TRAM

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Venezia usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento