Mestre

Per le vie di Mestre riparte il tram, nuove modifiche alla viabilità

Il "siluro rosso" torna a circolare per le strade cittadine, dopo gli 83 giorni di stop necessari ai lavori in piazzale Cialdini e lungo le strade vicine

Gli automobilisti mestrini sono avvisati: a partire da questo sabato dovranno di nuovo prestare un occhio in più alla strada, perché tra le carreggiate cittadine riparte il tram, carico di persone e pronto a sfrecciare per tutta la terraferma dopo i lavori in piazzale Cialdini. O meglio: torna a coprire la tratta che dal deposito di Favaro porta i cittadini fino al capolinea provvisorio alla stazione.

GLI INTERVENTI – Due mesi e mezzo, 83 giorni di stop forzato, questo il tempo che ci è voluto per rimettere sulla strada il tram, ma alla fine il nullaosta dall'Ustif del ministero delle Infrastrutture è arrivato. L'assessore alla Mobilità Ugo Bergamo e l'amministratore unico di Pmv Antonio Stifanelli si dicono soddisfatti: in un mese sono state estesi i collegamenti tra Mestre, Venezia e Marghera, poi è stata la volta della ricalibrazione dei software e dei dispositivi di sicurezza, tutto finito per il meglio. Venerdì per le strade di Mestre i tram circolavano già: ottenuto il permesso hanno infatti proceduto con i giri di prova per ripulire le rotaie, come spiega anche il Gazzettino.

VIABILITÀ MODIFICATA – Il ritorno del “siluro rosso” avrà anche notevoli conseguenze sul traffico cittadino: non sarà più possibile svoltare da viale San Marco a sinistra in via Colombo, la corsia per piazza Barche diventa infatti riservata al trasporto pubblico locale. Chi vorrà cercare una strada alternativa dovrà muoversi verso via Zanotto, mentre il senso opposto, da piazza Barche a Cialdini, resta invece percorribile. Anche il senso unico alternato nel tratto tra il piazzale e via Lazzari, previsto fino a lunedì per sistemare la resina della rotaia, non ha mancato di causare problema a qualche automobilista. Chi volesse muoversi nella zona, tra divieti e zone a traffico limitato (ben sorvegliate dall'occhio zelante delle telecamere), deve imboccare la stretta riviera Coronelli e passare davanti al Policlinico o addirittura fare inversione nel bel mezzo di piazzale per tornare indietro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per le vie di Mestre riparte il tram, nuove modifiche alla viabilità

VeneziaToday è in caricamento