menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ubriaco in auto, lo sveglia la polizia: "Sono fratello di Corona, andatevene"

Un 38enne originario di Siracusa ha tentato con arroganza di salvarsi dalla denuncia millantando parentele col fotografo. Si era addormentato in via Castellana vicino alla sua casa

"Lasciatemi stare. Non sapete chi sono io, sono il fratello di Fabrizio Corona". Millantare parentele strette con il fotografo dei vip recentemente arrestato a Lisbona non è servito a M.C., 38enne originario di Siracusa, a evitare la denuncia per resistenza, oltraggio e minacce a pubblico ufficiale. Anzi, il tono con cui, nonostante l'ubriachezza, ha proferito queste parole davanti agli agenti ricordava quell'“io so' io e voi non siete un c...” con cui Alberto Sordi, che impersonava il marchese del Grillo, sanciva la sua distanza dal volgo.

Notte movimentata per il 38enne residente in via Castellana a Mestre. Almeno nella sua seconda parte. La prima, infatti, l'ha passata addormentato sul volante della sua Alfa Romeo 156 Station Wagon, a poche decine di metri dalla sua abitazione. Non ha avuto la forza di raggiungere il portone. Evidentemente il tasso alcolemico era troppo elevato.

Così hanno iniziato a fioccare le telefonate in questura da parte di alcuni passanti che, preoccupati, segnalavano come ci fosse un uomo accasciato nella propria auto. Forse un malore. Gli uomini delle volanti hanno capito subito, però, che il malcapitato aveva solo alzato troppo il gomito. Il 38enne ha iniziato a offendere e minacciare le forze dell'ordine, rifiutandosi di fornire le proprie generalità. Per poi cercare di "nobilitare" il proprio albero genealogico.

Nel taschino del giubbotto l'uomo aveva con sé un pezzo di alluminio modificato in modo da ricavarne una lama di circa 23 centimetri. Portato in questura, è stato raggiunto anche dalla denuncia per porto di oggetti atti ad offendere. L'Alfa Romeo, di sua proprietà, è stata sequestrata per l'eventuale successiva confisca.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bollo auto, prorogata ancora la scadenza del pagamento in Veneto

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ulss 3, la metà degli over 50 ha già aderito alla vaccinazione

  • Meteo

    Piogge in arrivo nel Veneziano

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento