menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gli approdi di via Torino

Gli approdi di via Torino

Cade in acqua vicino il suo approdo Mestrino viene salvato dalla polizia

L'incidente pochi minuti prima della mezzanotte di martedì a poca distanza dal Laguna Palace. Il malcapitato si era aggrappato a una cima

Stava sistemando il suo approdo quando a un certo punto ha messo il piede in fallo nello scendere dalla barca ed è caduto in acqua. Rimanendoci per una mezz'ora buona. Lui che non sapeva neanche nuotare. Momenti di paura martedì sera poco prima della mezzanotte per un mestrino di 55 anni in via Torino. Il malcapitato, infatti, a causa forse di un momento di disattenzione di troppo, è finito dritto nel Marzenego. Non riuscendo più a tornare all'asciutto. I vestiti si sono subito inzuppati, diventando troppo pesanti.

Insomma, da un momento all'altro le forze dell'uomo avrebbero potuto esaurirsi. Per fortuna il malcapitato è riuscito in extremis a prendere in mano una cima che gli ha permesso così di rimanere a galla fino all'arrivo dei soccorsi. La moglie del 55enne, che si trovava poco distante, non appena si è accorta di ciò che era successo ha preso il telefono e ha chiamato il 113. Chiedendo aiuto.

Sul posto, un cantiere nautico chiuso per l'ora tarda, sono intervenute quindi le volanti della questura. Due agenti hanno quindi scavalcato la recinzione e hanno raggiunto il luogo dove si trovava l'uomo in acqua.  In una posizione difficile per i soccorsi. Ormai il 55enne era allo stremo, terrorizzato per il fatto di non saper nuotare. Alla fine gli operatori sono riusciti a riportarlo in salvo dopo mezz'ora di bagno fuori programma e a prestargli le prime cure. Il malcapitato, nonostante se la sia vista davvero brutta, ha rifiutato le cure mediche, ringraziando naturalmente per l'aiuto i poliziotti. L'intervento proprio dietro all'hotel Laguna Palace.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Estate 2021, Ryanair annuncia 65 nuove rotte dal Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento