menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cerca di scappare, poi picchia i vigili e li manda all'ospedale: giovane denunciato

Trambusto nel primo pomeriggio di domenica in via Piave a Mestre. L'aggressore era in possesso di una bicicletta rubata. Per gli agenti una prognosi che va dai sette ai nove giorni

Prima tenta di scappare, poi picchia gli agenti della polizia locale e li manda all'ospedale. Alla fine viene denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e per ricettazione, oltre che per immigrazione irregolare. Trambusto domenica pomeriggio nei giardinetti di via Piave a Mestre, quando due giovani di probabili origini magrebine alla vista degli uomini in divisa cercano di allontanarsi in fretta e furia. Uno dei due è lesto nel mettersi a correre e far perdere le proprie tracce in pochi istanti.

Il secondo, che aveva con sé una bicicletta, non fa in tempo. Si mette a correre ma dopo pochi metri viene bloccato dagli agenti, che tentano di renderlo inoffensivo. Il ragazzo, che secondo quanto dichiarato avrebbe 18 anni, tenta di divincolarsi con le maniere pesanti. Sono calci e pugni, tanto che poi i due vigili dovranno ricorrere alle cure sanitarie: uno viene colpito a un polso e a un ginocchio, l'altro invece riporta anche un trauma alla schiena. Per fortuna entrambi non sono gravi: sono stati dimessi dal pronto soccorso con una prognosi tra i sette e i nove giorni.

Fatto sta che il fuggitivo dà filo da torcere, finché non viene immobilizzato a terra per poi essere portato negli uffici della Municipale. Lì ora si trova anche la bicicletta che il 18enne aveva con sé: avrebbe spiegato agli agenti di averla trovata incustodita in stazione e di non saperne di più. Si tratta di una citybike di colore grigio-bianco e azzurro. Dunque chiunque possa essere stato derubato della bici in zona stazione può rivolgersi alla polizia municipale, in modo da rientrare in possesso del maltolto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento