Aeroporto Marco Polo: «Sosta impossibile, il sindaco faccia gli interessi dei cittadini»

Cinque Stelle all'attacco sullo scalo veneziano: «Nessuna città come la nostra»

La sosta all'aeroporto Marco Polo è una «mission impossible», spiega il Movimento 5 Stelle veneziano. «Dieci minuti al massimo la sosta breve, zona a traffico limitato su tutta l'area, costo esorbitante dei mezzi pubblici per raggiungere lo scalo. Milano e Roma più accessibili di Venezia. Porteremo la mozione a Roma».

Sosta per i privati

«La direzione aeroportuale nord-est di Enac ha istituito una zona a traffico limitato - scrivono i 5 Stelle -  che coincide con l'intero sedime aeroportuale dello scalo veneziano, a esclusione delle sole aree adibite a parcheggio le quali hanno, comunque, un accesso videocontrollato e a pagamento. Viene stabilito che, per tutti i veicoli a motore, "é consentita la permanenza all'interno della Ztc per un tempo massimo di 7 minuti continuativi". L'area di sosta breve dura 10 minuti al termine dei quali scatta, per la prima ora o frazione, la tariffa di 6,50 euro (per ogni ora successiva 3,00 euro). La combinazione della Ztc e della sosta breve fa sì che un autoveicolo privato possa permanere, gratuitamente, all'interno dell'aeroporto per un massimo di 24 minuti (7+10+7)».

Mezzi pubblici

«Se la mobilità privata non ride all’aeroporto Marco Polo, data l’esosità dei parcheggi e le varie Ztc e Ztl, nemmeno quella pubblica se la passa troppo bene - continua il Movimento - . Per raggiungere il Marco Polo infatti c’è una tariffa speciale per le linee terrestri Actv che è pari a 8 euro (15,00 euro andata e ritorno), compreso un bagaglio. Sul fronte acqueo invece la tariffa è di 15 euro per Venezia, Lido o Punta Sabbioni, 8 euro invece per Murano (27 e 15 euro rispettivamente, andata e ritorno). Tale tariffa si dimezza per i titolari di tessera “Venezia Unica”, ma resta comunque d’importo doppio rispetto alle tariffe ordinarie».

Paragone con gli altri aeroporti

«In altri scali d'Italia la situazione è ben diversa - affermano i 5 Stelle -, sia sotto il profilo della delimitazione della zona a traffico limitato, sia sotto il profilo del minutaggio e delle tariffe per parcheggiare. Qualche esempio: all'aeroporto “Falcone-Borsellino” di Palermo la Ztc è stata istituita nella sola “zona antistante l'aerostazione passeggeri”, la sosta gratuita dura 15 minuti, dopodiché scatta la tariffa di 3 euro per la prima ora. Aeroporto “Malpensa”: Ztc in un'area ben delimitata e tempo massimo di permanenza 10 minuti “...ad eccezione di quelli che, entro il predetto lasso di tempo, accederanno ad una delle aree di parcheggio messe a disposizione dal gestore aeroportuale, all’uscita delle quali gli utenti disporranno nuovamente e per intero del suddetto tempo di 10 minuti”. Anche qui il parcheggio per la prima ora o frazione è di 3 euro. All'aeroporto “Fiumicino” di Roma, come a Milano, l’istituita Ztc riguarda uno spazio ristretto: sono le aree “Kiss & Go” in cui la sosta gratuita è consentita per un massimo di 15 minuti dopodiché si può pagare al parcometro (3,50 euro per 30 minuti e 6 euro per un’ora)».

Richieste

Il Movimento 5 Stelle veneziano chiede: «l'estensione del periodo di sosta gratuita da 10 a 20 minuti, sulla scorta di quanto già accade in altri aeroporti italiani, il dimezzamento della tariffa prevista per la sosta della prima ora o mezz’ora, sempre sull’esempio di quanto accade altrove, la creazione di una “wait zone” di almeno 45-60 minuti, per coloro che attendono una persona in arrivo con l’aereo, con obbligo di conducente a bordo ed esclusi gli scopi commerciali, un maggior incentivo all'uso dei mezzi pubblici attraverso la riduzione della tariffada e per l’aeroporto, la realizzazione dei marciapiedi all’interno del sedime aeroportuale, in congiunzione con l’abitato di Tessera». Il movimento annuncia infine di essere pronto a portare la mozione a Roma, in caso di mancata discussione a Ca'Farsetti.

Potrebbe interessarti

  • Micosi alle unghie: i rimedi fai da te

  • Zanzare: i migliori repellenti naturali per allontanarle

  • Moscerini della frutta: come eliminarli dalla propria cucina

  • Diventare persone mattiniere? Ecco come fare

I più letti della settimana

  • Si tuffa nel Piave: trascinato via dalla corrente scompare un ragazzo veneziano

  • Schianto fra 3 macchine, persone soccorse dal Suem 118 e portate all'ospedale

  • Schianto in A27, auto fuori strada finisce in un campo: ferite due veneziane

  • Eraclea in lutto per Andrea, morto nel sonno a 21 anni

  • «Addetti alla sicurezza non in regola»: il questore mette i sigilli al King's di Jesolo

  • Il maltempo rovina il weekend: temporali diffusi nel Veneziano

Torna su
VeneziaToday è in caricamento