Beccato alla guida col cellulare, la polizza assicurativa è fasulla

È successo nel corso di martedì a San Donà. L'automobilista ha spiegato di aver acquistato la polizza online, sostenendo di essere stato truffato. In 8 giorni, 5 auto fermate senza rca

Da inizio anno sono cinque le automobili sequestrate dalla polizia locale di San Donà di Piave poiché prive di assicurazione rca per i veicoli. Non ultimo, nel corso di martedì, gli agenti hanno fermato un automobilista intento ad usare il telefono cellulare mentre era alla guida accertando, al contempo, la falsità del certificato assicurativo esibito.

Accertamenti in corso

Il conducente in questione ha candidamente dichiarato agli uomini in divisa di aver acquistato l’assicurazione da un broker online pagandola con una carta postepay. Sono attualmente in corso approfondimenti da parte della Municpale per comprendere se il cittadino sandonatese sia stato raggirato da esperti truffatori informatici o se, semplicemente, abbia tentato di fare il furbo con una improbabile stampante domestica.

Fenomeno in crescita

«Il fenomeno della mancanza di assicurazione dei veicoli è in preoccupante crescita, - spiega il comandante Marino Finotto - sono sicuramente positive le nuove misure previste dal decreto fiscale 2019, entrato in vigore lo scorso 13 dicembre, che prevedono per la circolazione senza assicurazione la decurtazione di 5 punti dalla patente e, per chi in due anni reitera la stessa violazione, il raddoppio della sanzione, la sospensione della patente di guida da uno a due mesi ed il fermo amministrativo del veicolo per 45 giorni».

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Calci e pugni per i soldi: sedicenne assalito da un gruppo di coetanei

  • Cronaca

    Non versa le imposte di soggiorno per 5 anni: danno al comune da 120mila euro

  • Cronaca

    Sulle liste d'attesa l'Ulss 3 ribadisce: «Utenti mai danneggiati»

  • Attualità

    Telecamere per la Ztl bus del Tronchetto

I più letti della settimana

  • Tragedia a Spinea: si toglie la vita lanciandosi nel vuoto

  • Scossa di terremoto poco dopo la mezzanotte avvertita nel Veneziano

  • È morta Sissy Trovato Mazza: «Chi l'amava non ha mai creduto al suicidio»

  • Sciopero in vista: il personale di Trenitalia incrocia le braccia

  • A fuoco ristorante pizzeria: locale distrutto dalle fiamme

  • Bambina di undici anni rapinata in via Cappuccina

Torna su
VeneziaToday è in caricamento