Incontri nei centri per l'impiego, a Venezia e Mirano si presentano 340 candidati

Prima edizione di IncontraLavoro: nel Veneziano 745 colloqui, obiettivo incrociare domanda e offerta

I candidati erano 340, per 269 potenziali posti di lavoro, 51 aziende e agenzie coinvolte, 745 colloqui. Sono i numeri "veneziani" della prima edizione di IncontraLavoro, iniziativa promossa da Regione Veneto e Veneto Lavoro, nell’ambito dell’Italian Employers’ Day 2018, che ha messo in contatto centri per l'impiego, disoccupati e imprese. Affluenza e partecipazione giudicati positivi: in tutta la regione sono stati quasi 3mila i candidati che mercoledì 7 novembre hanno incontrato più di 300 imprese e agenzie per il lavoro. In alcuni casi le aziende hanno già individuato il candidato giusto, che verrà assunto nelle prossime settimane; per le altre l’occasione è servita per restringere la cerchia e convocare successivi incontri.

Tanti tipi di impiego

La maggior affluenza si è registrata nei centri per l’Impiego di Vicenza, Arzignano, Bassano del Grappa e Schio, che insieme hanno richiamato oltre 700 potenziali candidati, per i 350 posti disponibili. A seguire il CPI di Padova, con 560 candidati per quasi 200 posti, Treviso (485 candidati), Verona, Legnago e San Bonifacio (460 candidati in tutta la provincia), Venezia e Mirano (340 candidati), Rovigo (210) e Belluno (120). Le posizioni ricercate erano le più svariate: dall’informatico all’ingegnere, dal commesso al cameriere di sala, dal cuoco all’infermiere, ma anche contabili, magazzinieri, guardie private, artigiani, operai, accompagnatori turistici. Per l’assessore al lavoro, Elena Donazzan, l'iniziativa è servita per «dare un segnale tangibile a chi è senza lavoro e lo sta cercando, ma anche alle aziende che da tempo cercano candidati senza trovarne».

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Omicidio a Castello: la coltellata, il cartello sulla porta e la chiamata della badante | VIDEO

  • Cronaca

    Pattugliamenti nelle zone della "movida" veneziana

  • Cronaca

    Riciclaggio di denaro sporco: uno strudel manda in fumo 40mila euro nascosti nel forno

  • Cronaca

    Rapinano una libreria: arrestate due donne

I più letti della settimana

  • Schianto tra auto e tram sul ponte della Libertà, traffico bloccato a piazzale Roma

  • Omicidio a Venezia: anziano uccide la moglie con una coltellata

  • Trovato il corpo senza vita di Alex Gerolin

  • Attenzione all'esodo di Pasqua: le previsioni del traffico in autostrada

  • Si sente male in piscina, 19enne muore in ospedale

  • Scomparso da giorni, ammette: «Ero fuggito per debiti di droga»

Torna su
VeneziaToday è in caricamento