«Accoglienza per i migranti»: attese migliaia di persone alla marcia per l'umanità

L'appuntamento Side by side, giunto alla terza edizione, è in programma domani a partire dalle 14. Un corteo pacifico dalla stazione di Venezia fino a Rialto e campo Sant'Angelo

Una foto della marcia dello scorso anno

Sono oltre 100 le associazioni, organizzazioni nazionali e internazionali, nonché realtà radicate nel territorio, che domani, 9 febbraio, aderiranno a Side by side, la marcia per l'umanità giunta alla terza edizione veneta. Nel 2017 il teatro della manifestazione era stata sempre la laguna, mentre l'anno scorso luogo prescelto fu Chioggia.

Rom e Sinti contro gli sgomberi in Regione | VIDEO

Attese migliaia di persone

Lo scopo della marcia è quello di rivendicare diritti, umanità e accoglienza per i migranti. «Mai come oggi - spiegano gli organizzatori dell'evento - il clima di odio e di razzismo sta assumendo proporzioni intollerabili, di fatto alimentato da un governo 5Stelle-Lega che ha fatto della guerra al migrante il suo principale obiettivo». La manifestazione di quest’anno, nata come iniziativa locale delle realtà veneziane, ha coinvolto sin da subito molte persone da tutta la regione, a tal punto da raggiungere le dimensioni di un evento regionale. «Ci aspettiamo la presenza di migliaia di persone, come fu nel 2017».

Il programma

L’appuntamento è per le 14 nel piazzale antistante la stazione di Venezia. Il corteo partirà attorno alle 15, e si snoderà verso Rialto e campo Sant'Angelo. Sarà anche un momento di festa, alla presenza di gruppi musicali e teatrali che animeranno la piazza. Ci sarà anche un microfono aperto per chiunque voglia fare il proprio intervento e per portare la propria testimonianza. «Sarà quindi una giornata di festa pacifica, - continuano gli organizzatori - ma assolutamente ferma e intransigente sulle parole d’ordine: umanità, no alle barbarie, no al razzismo, no al decreto Salvini».

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Bravi! Forza

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Provvedimenti del questore contro i maggiorenni delle bande violente

  • Cronaca

    Rapina al Tronchetto: la vittima colpita con una pistola. Telecamere al setaccio

  • Cronaca

    Fatture false, sequestro da 600mila euro a una lavanderia

  • Mestre

    Impianti pagati, ma pazienti senza cure: verso la chiusura la clinica "IdeaSorriso"

I più letti della settimana

  • Omicidio a Venezia: anziano uccide la moglie con una coltellata

  • Auto nel Sile: i sommozzatori la recuperano, poi ne trovano un'altra

  • Ciclista investito finisce a terra e perde la vita

  • Colpito alla testa e derubato del trolley, dentro decine di migliaia di euro in contanti

  • Incendio all'hotel Excelsior: fiamme in cucina nella notte

  • Scomparso da giorni, ammette: «Ero fuggito per debiti di droga»

Torna su
VeneziaToday è in caricamento