L'isola di Poveglia sarà messa in sicurezza: focus su chiesa, giardini e strutture antiche

Una porzione dell'isola potrà quindi essere messa a disposizione per eventi pubblici. Ad ottobre, poi, bando per affidarla in concessione e valorizzarla come patrimonio dello Stato

L'isola di Poveglia, con la sua chiesa, strutture antiche e giardini, saranno messi in sicurezza entro la fine del mese di luglio. L'Agenzia del Demanio ha infatti avviato la procedura per individuare l'impresa che eseguirà i lavori per prevenire eventuali infortuni e poter destinare il complesso monumentale ad uso pubblico ripristinando una porzione dell'isola che, su richiesta, potrà così essere messa a disposizione per singole manifestazioni ed appuntamenti a carattere sociale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In concessione

In autunno sarà poi pubblicato il bando per affidare l'isola in concessione, ed avviarne un percorso di recupero unitario e funzionale con cui garantire, al contempo, la salvaguardia e la valorizzazione del patrimonio dello Stato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: la mascherina non sarà più sempre obbligatoria

  • «Ha fotografato le mie bimbe in vaporetto»: nel telefono la polizia trova decine di foto di minori

  • Ecco i divieti che resteranno in vigore anche dopo il 3 giugno

  • Coda verso Venezia al mattino. Pressione sui mezzi nel corso della giornata

  • Incendio ad un'azienda agricola in Riviera

  • Ubriaco, picchia una ragazza e i carabinieri: neutralizzato con 2 dosi di sedativo

Torna su
VeneziaToday è in caricamento