Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Vivere con la schizofrenia: la storia di Liliana e Francesca | VIDEO

La giornalista mestrina Liliana Boranga racconta la storia della figlia, alla quale venne diagnosticato il disturbo nel 1992. L'esperienza è raccolta in un libro autobiografico

 

Io, tua madre contro la bestia è il nuovo libro della giornalista mestrina Liliana Boranga, edito da BookSprint Edizioni. In esso l’autrice racconta la propria esperienza con la malattia mentale: nel 1992 viene infatti diagnosticata alla figlia sedicenne Francesca la schizofrenia. Da quel momento la vita di Boranga cambierà per sempre: una vita costellata di difficoltà, crisi e ricoveri ma anche di coraggio e speranza.

Liliana, parigina di nascita ma residente da moltissimi anni a Mestre, affianca all’attività giornalistica numerose iniziative caratterizzate da un forte impegno sociale: è stata a lungo direttrice di Radio Base Popolare Nework e attualmente riveste il ruolo di responsabile dell’associazione Lo Specchio, che promuove l’inserimento dei malati psichici nella società per combatterne lo stigma. Da anni organizza inoltre mostre, concerti e dibattiti per richiedere la revisione e l’attuazione della legge Basaglia 180/1978.

Nel 2018 Liliana produce e dirige insieme a Luca Castellaro il cortometraggio Io ti guardo ogni giorno ma tu mi vedi? che viene premiato alla rassegna “Cinema e Psichiatria” di Catania come miglior prodotto audiovisivo.

Potrebbe Interessarti

Torna su
VeneziaToday è in caricamento