Gloria Callarelli

Collaboratore Veneto

Biografia

Diplomata in lingue, laureata in Scienze della comunicazione e produzione multimediale all'università di Padova. Ha lavorato per Tv7 Triveneta, Il Mattino di Padova e Il Giornale di Vicenza. Dal 2011 collabora con Citynews

Classe 1984 è giornalista pubblicista dal 2014. Oltre a lavorare per Citynews è moglie e mamma a tempo pieno. Appassionata di cultura e temi religiosi, è cattolica praticante (più che può), legge e colleziona libri (altro che scarpe!) di attualità, religione appunto, storia e romanzi. Sportiva, è cintura nera di karate e adora tutto ciò che è Giappone e arti marziali, ma segue moltissimo anche il calcio, passione che coltiva fin da piccola. Caratteristiche tecniche: subbuteo, playstation e San Siro. Ha lavorato anche per un'emittente veronese che seguiva il calcio femminile.

Scrive di

Tutti gli articoli di Gloria Callarelli
  • Ribaltone al Penzo, il Venezia si distrae e il Pordenone non perdona: veneti battuti 1-2

  • Un bel Venezia e due gol non bastano: l'implacabile Crotone vince 3-2

  • Autunno, tempo di "suca baruca": l'ortaggio meno nobile ma più famoso (chiedete a Goldoni) del Veneziano

  • La legge dell'ex colpisce ancora: il Venezia vince con una rete di Bocalon

  • A Cosenza il Venezia pareggia, decisivo il rigore di Montalto: è 1-1

  • San Francesco di Assisi: quando il Patrono d'Italia si recò a Venezia

  • Il Pisa ferma in casa il Venezia: pali e traverse ma la gara termina 1-1

  • Il Venezia si conferma squadra da trasferta: a Chiavari contro l'Entella tre punti pesanti

  • "Autunno veneziano": Venezia nel ritratto noir dello scrittore Vincenzo Cardarelli

  • Serie B: finale thrilling ma il Venezia torna da Frosinone con un punto prezioso

  • La prima gioia del Chievo arriva proprio contro il Venezia: arancioneroverdi battuti 0-2

  • Il Venezia rialza la testa: con il Trapani basta un gol

  • La crociata di Belluco arriva nel Veneziano: «No al decreto ingiuntivo degli avvocati: a rischio famiglie e aziende»

  • Il buon gioco e un rigore parato non bastano: partenza sfortunata per il Venezia contro la Cremonese

  • Quarant'anni fa il salvataggio dei profughi vietnamiti e l'ingresso nel bacino di San Marco

  • Nuova stagione alle porte per la Reyer, il fair play di coach De Raffaele: «Serie A difficilissima»

  • Ieri e oggi. Bibione, Jesolo, Caorle, Eraclea, Cavallino: dalla nascita al boom delle nostre top località balneari

  • Avvocato Taormina: “Nei tribunali per minori corruttela dilagante, il Ministro di Giustizia intervenga”

  • Shopping in Sardegna per il Venezia: preso l'attaccante Capello e il 19enne Caligara

  • Reyer campione, De Raffaele a cuore aperto: "La squadra ha vinto come gruppo, per me soddisfazione enorme"

  • La storia di Tosca e di Ennio, lo sposo fantasma del sestiere Castello

  • Basket sempre più protagonista in Laguna: il campione NBA Ibaka in vacanza a Venezia

  • «Se vinco lo scudetto vado in pellegrinaggio al Santo»: coach De Raffaele in visita a Padova

  • Lo spettacolo dell'Infiorata di Noale 2019: GALLERY

  • De Raffaele e la sconfitta: "Sassari ha meritato, anche con Gentile. Ora al Taliercio saranno 40 minuti al fresco...per tutti"

  • Pozzecco e la sconfitta: «Al Taliercio non si può giocare. Andate affanculo: spero di perdere la prossima»

  • Incubo Venezia, è retrocessione in C: un gol non basta, ai rigori la spunta la Salernitana

  • La Salernitana vince ma il Venezia è vivo: lagunari versione monologo... e manca un rigore

  • "Di là dal fiume e tra gli alberi"...a Caorle by Ernest Hemingway

  • Casa Goldoni a Chioggia: dove nacque l'amore platonico dello scrittore per una giovane educanda

  • I "Romeo e Giulietta" di Noale: la tragica storia d'amore di Fiore e Giovanni

  • Il Venezia vede le streghe, poi fa il miracolo: Zigoni manda gli arancioneroverdi ai playout

  • Venezia e la speranza salvezza: col Pescara in extremis acciuffato il pareggio

  • Crisi Venezia, risoluzione contrattuale per il direttore sportivo Valentino Angeloni

  • Venezia: nella festa dei lavoratori, minimo sindacale e pareggio contro il Cosenza

  • I segreti del Canal Grande: i numeri, gli edifici storici, le chiese e il soprannaturale

  • Batosta Venezia, il Crotone rifila quattro gol ai lagunari. Tacopina: "Sono disgustato"

  • Nuovo studio su Giacomo Casanova, scoperte le malattie del latin lover...dal suo manoscritto

  • San Marco Evangelista, la storia del Santo Patrono di Venezia

  • L'Ascoli ricaccia il Venezia nell'incubo playout: fatale il rigore trasformato da Ardemagni

  • La rinascita del campanile di San Marco: martoriato dai fulmini e protagonista di un crollo, il paròn di casa in tutta la sua bellezza

  • San Marco, una Basilica da fiaba...mille e una notte

  • Tacopina festeggia il compleanno con la vittoria del Venezia: «Punti fondamentali»

  • Non solo bòcolo di San Marco: il simbolismo della rosa rossa

  • La leggenda del campanaro che vendette il suo scheletro

  • Venezia ko col Brescia, Cosmi non molla: «Meritavamo di più, ripartiamo dalla fede dei tifosi»

  • Venezia sfortunato: nel derby i Leoni trovano l'acuto ma si fanno pareggiare allo scadere