Dieta detox: come prepararsi al meglio alla prova costume

Ecco i segreti per un fisico asciutto e sano in vista dell'arrivo dell'estate

Dieta detox: I segreti per una perfetta prova costume

La prova costume è alle porte e tutti quelli che non hanno fatto attenzione alla loro forma fisica durante l'anno possono correre ai ripari adesso. Come? Con una dieta detox per disintossicarsi e depurare il proprio organismo al fine di ristabilire una forma fisica di cui essere fieri. Scopriamo insieme quali cibi evitare e quali invece mettere sulla propria tavola per asciugarsi e tornare in forma in vista dell'imminente estate. 

DIETA DETOX: COS'È E I SUOI BENEFICI  La dieta detox, oltre a essere una dieta dimagrante, è principalmente disintossicante e depurativa. È infatti adatta per tutti coloro che vogliono purificare il proprio organismo dopo un periodo di abusi dai cibi grassi o in vista dell’estate che si avvicina. È proprio il corpo a farci capire quando è arrivato il momento di agire: la stanchezza aumenta, la spossatezza pure, compaiono inaspettate macchie cutanee, acne. Tra i benefici che si ottengono ci sono anche il miglioramento della luminosità della pelle, soprattutto del viso, e la ripresa del peso forma grazie al relativo dimagrimento, dovuto al regime alimentare detox: i cibi di questa dieta, infatti, influiscono notevolmente sulla riduzione delle masse adipose.

PER CHI È ADATTA E IN COSA CONSISTE La dieta detox è consigliata a tutti coloro che, oltre a dimagrire, hanno bisogno di disintossicare il proprio organismo, ad esempio dopo periodi di festa in cui si è prestata poca attenzione al cibo, dopo lunghe terapie farmacologiche o in seguito a periodi di forte stress fisico e/o psicologico. Come la natura, anche il nostro corpo in estate ha bisogno di essere rigenerato, con una remise-en-forme all'insegna della disintossicazione: da tutte le tossine, le scorie e liquidi in eccesso accumulati nei mesi invernali. Per una dieta detox efficace bisogna innanzitutto eliminare fin da subito tutti quegli alimenti grassi non necessari al nostro organismo: primi fra tutti i dolci, soprattutto se confezionati, ma anche i cibi fritti, le bevande gassate e quelle alcoliche. I carboidrati, invece, non vanno eliminati del tutto, ma vanno ridotti senza eccedere nelle quantità: sempre meglio scegliere pasta, pane e cereali integrali a quelli raffinati. Se possibile preferire le verdure crude, così che mantengano il più possibile tutte le loro proprietà, altrimenti è importante prediligere sempre cotture leggere e ipocaloriche, come la lessatura. Durante gli spuntini di metà mattina e metà pomeriggio si potrà scegliere tra frutta, yogurt greco senza grassi oppure centrifugati di frutta e verdura, perfetti per ricaricare le energie e depurare l’organismo. Infine, non dimenticare mai di bere abbondante acqua durante tutta la giornata: il corpo va idratato ogni giorno bevendo almeno due litri di acqua, ma quando si vuole affrontare una dieta detox è bene introdurre una quantità maggiore di liquidi (tra i 2,5 e i 3 litri quotidiani), per favorire l’eliminazione di scorie e tossine dal sistema linfatico e, di conseguenza, lo smaltimento dei ristagni di liquidi che causano la cellulite. Via libera anche ad infusi e tisane da bere tiepidi e senza zucchero. Un suggerimento importante: prima di iniziare qualsiasi tipo di variazione sostanziale al proprio regime alimentare, è bene sempre consultare il medico di fiducia o il nutrizionista.

GLI ALIMENTI DETOX 

  • Gli agrumi sono alimenti ottimi per depurare il nostro organismo, e il primo fra questi è indubbiamente il limone: oltre ad essere ricco di vitamina C, aiuta a ritrovare l'equilibrio acido-alcalino, aiutando ad espellere al meglio le tossine e ripulire l'organismo
  • I mirtilli (soprattutto quelli neri) combattono i radicali liberi, responsabili dell'invecchiamento precoce, e sono tra i migliori stimolatori del metabolismo esistenti in natura
  • Le barbabietole rosse sono ricche di vitamine B3, B6 e C, di minerali come il magnesio, lo zinco e il ferro, regolano l'azione di fegato e cistifellea e li aiutano a eliminare le tossine
  • La papaya ci aiuta a digerire le proteine, è antinfiammatoria e svolge un'azione anti-age su pelle e occhi. Aiuta anche a drenare i liquidi in eccesso ed è una miniera di fibre e preziosi minerali, come il potassio
  • Il tarassaco, così come l'ortica, ha un potere vitalizzante: stimola la diuresi e aiuta a eliminare i liquidi in eccesso grazie al suo potente mix di antiossidanti, vitamine A, C, e D, zinco, ferro e potassio

COSA FARE PER UN'AZIONE DETOX IMMEDIATA

  • Scegli verdura e frutta di stagione, biologica quando possibile. Ricorda che le patate non rientrano in questa categoria, ma rientrano nei carboidrati, andando a sostituire pane, pasta e riso
  • Mangia frutta a colazione e in almeno uno dei due spuntini quotidiani: 100g a porzione possono bastare
  • Ogni giorno, varia gli alimenti che porti in tavola: cambiare spesso i cibi è un ottimo “trucco” per accumulare meno tossine
  • Inizia la giornata con un bicchiere d’acqua, aggiungendo anche un cucchiaio o due di succo di limone
  • Pratica attività fisica regolarmente per ottenere risultati migliori: per cominciare, 30 minuti di camminata al giorno a passo sostenuto. Abbinare la dieta corretta al lavoro corporeo, infatti, è la via giusta per dimagrire in modo sano

Potrebbe interessarti

  • Forfora: da cosa è causata e come si combatte

I più letti della settimana

  • Auto contro un platano, morto un 28enne

  • La tragedia di Jesolo: quattro giovani vite spezzate, indagini su un presunto speronatore

  • Quattro giovani hanno perso la vita in un gravissimo incidente a Jesolo

  • I funerali di Eleonora, Leonardo, Riccardo e Giovanni allo stadio di Musile

  • Grandine come palline da ping pong, attimi di preoccupazione

  • Il papà di Giorgia, unica superstite nello schianto di Jesolo: «Come aver perso figli miei»

Torna su
VeneziaToday è in caricamento