ViviVenezia

ViviVenezia

Ponte di Rialto, tutto quello che non sapete sul simbolo di Venezia

Il Ponte di Rialto è con ogni probabilità il ponte più conosciuto di Venezia. Ma quanto conoscete sulla sua storia? Quando è stato costruito, quali "vicende" ha dovuto passare? Ecco alcune curiosità e fatti storici che hanno visto protagonista uno dei simboli della città lagunare.

1) Il primo ponte di Rialto è stato costruito nel 1180, dall'architetto Nicolò Barattieri, molto noto a Venezia

2) Il ponte, nel corso dei secoli, ha ispirato molto artisti di fama internazionale, come Pietro Aretino e Vittore Carpaccio

3) Nel 1310 venne distrutto dai congiurati dell'insurrezione guidata da Bajamonte Tiepolo, in fuga dalle truppe del Doge

4) Il ponte venne ricostruito più ampio e levatoio, sorretto da 6 piloni

Potrebbe interessati anche: I 5 ponti più conosciuti di Venezia: origine, storia e i fatti più curiosi

Ponte di Rialto

5) Nel 1588 si decise di costruire il ponte in pietra, lungo 28 metri e alto 7, sostenuto sul fondo da 12mila pali di legno di olmo. L'opera fu realizzata dall'ingegnere Antonio Da Ponte

6) San Marco e San Teodoro, i santi protettori di Venezia, furono scolpiti da Tiziano Aspetti sull'arcata del ponte che guarda verso la Ca' D'oro, sul lato nord

7) Su ogni lato delponte sono posizionate 6 botteghe

ViviVenezia

Tante idee per vivere Venezia al meglio: segui il nostro blog per rimanere aggiornato sulle novità più interessanti su locali e ristoranti, attività all'aria aperta, shopping, eventi e sport. Per sfruttare al meglio il tuo tempo libero e... scoprire i piccoli tesori vicino a casa. Vuoi diventare protagonista del blog? Inviaci la tua segnalazione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
VeneziaToday è in caricamento