Luglio da record per il Marco Polo, 1,1 milioni di passeggeri decollati da Tessera

Dato rilevante per lo scalo veneziano, in crescita dell'11,7% rispetto allo stesso mese nel 2015. Prima compagnia easyJet, seguono a ruota Alitalia e Volotea. Francia meta prediletta

Si ritorna a volare con maggior intensità. Il sistema aeroportuale del Nord Est ha registrato, infatti, nel solo mese di luglio, oltre 1,7milioni di passeggeri, con un incremento del +11%, nella fattispecie oltre 170mila passeggeri in più rispetto allo stesso mese nel 2015. E per l'aeroporto Marco Polo si registra un record assoluto, con 1,1 milioni di viaggiatori e 9723 movimenti.

Prima compagnia dello scalo veneziano si è confermata easyJet con il 23% del traffico passeggeri, seguita da Alitalia che detiene una quota dell’8%, e a distanza ravvicinata da Volotea con il 7%. I tre vettori assieme hanno totalizzato circa il 38% del traffico aereo. La Francia è stato il primo paese di destinazione, seguita dalla Gran Bretagna, superando l’Italia che è scesa al terzo posto.

"L’analisi dei dati riferiti ai singoli aeroporti conferma l’importante crescita di tutti gli scali del polo aeroportuale del nordest - ha dichiarato Enrico Marchi, presidente di SAVE - Siamo orgogliosi degli ottimi risultati raggiunti, che premiano il lavoro e l’impegno del nostro gruppo nell’ambito di tutte le unità di business e assecondano progressivamente le previsioni di sviluppo del traffico in un’ottica di sempre migliore servizio. Forte impulso allo sviluppo del traffico del Marco Polo è stato determinato dalla crescita del segmento di lungo raggio - ha continuato - con particolare attenzione al mercato asiatico e nordamericano, che riconferma il Marco Polo uno dei tre gate intercontinentali italiani, con collegamenti diretti per New York JFK, Newark, Philadelphia, Atlanta, Montreal, Toronto, Dubai, Doha, Abu Dhabi, oltre ai voli intercontinentali di medio raggio per Tel Aviv, Casablanca e Tunisi".

Potrebbe interessarti

  • Zenzero: è davvero un alleato per la nostra salute?

  • Temporali estivi: come proteggersi per evitare rischi

  • Forfora: da cosa è causata e come si combatte

  • 5 consigli per favorire il benessere intestinale

I più letti della settimana

  • Auto contro un platano, morto un 28enne

  • La tragedia di Jesolo: quattro giovani vite spezzate, indagini su un presunto speronatore

  • Quattro giovani hanno perso la vita in un gravissimo incidente a Jesolo

  • Grandine come palline da ping pong, attimi di preoccupazione

  • Il papà di Giorgia, unica superstite nello schianto di Jesolo: «Come aver perso figli miei»

  • Autocisterna si rovescia sulla Castellana, ferito il conducente

Torna su
VeneziaToday è in caricamento