Andrea Micheletti morto nel suo negozio a Cannaregio per un malore

Il 59enne martedì pomeriggio si è sentito male verso le 17.30 mentre parlava con alcuni clienti. Poi è crollato a terra nei magazzini del retro. Inutili i tentativi di rianimazione

Un malore mentre parlava con i clienti, poi la situazione si aggrava. Andrea Micheletti, 59 anni, commerciante di materiale elettrico a Cannaregio, ha perso la vita martedì pomeriggio a causa di una probabile emorragia interna. Come riporta La Nuova Venezia, si è sentito male mentre si trovava dietro al banco nellaò sua bottega di Cannnaregio. Mentre parlava con alcuni clienti. Si è spostato nei magazzini del retro per riprendersi, ma lì invece è avvenuto il collasso. Andrea Micheletti è crollato a terra, subito soccorso da un dipendente che poi ha chiamato il 118. L'arrivo dei sanitari del Suem non è bastato. Le manovre di rianimazione non hanno avuto esito.

Il decesso è stato dichiarato verso le 18.15, dopo circa tre quarti d'ora di disperati tentativi di salvare al commerciante la vita. Il 59enne era conosciuto da tutti come una brava persona. Onesta. Un negoziante vecchia maniera, disponibile e pronto, in caso di necessità, a portarti la merce anche a domicilio. Uno di quei veneziani che non lesinano generosità e voglia di fare.

La vittima lascia la moglie e due figlie, oltre a due splendide nipotine. I funerali verranno celebrati venerdì mattina, alle 11, nella chiesa di San Francesco della Vigna. Al termine delle esequie il trasferimento all'isola di San Michele per la sepoltura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In arrivo forti rovesci e grandinate

  • Dagli scavi in A4 è emersa un’imponente struttura di epoca romana

  • Un etto di cocaina e 15 mila euro in contanti: 4 arresti

  • Pericoloso inseguimento in laguna, giovane sperona la volante: 25enne arrestato

  • Trova il padre senza vita in casa

  • Scomparso da tre giorni, trovato nel canale senza vita

Torna su
VeneziaToday è in caricamento