Fermato per un furto, era ricercato: arrestato

Un uomo di 43 anni è stato fermato venerdì in un negozio del Lido dopo un tentato furto

Il vigilante lo ha visto entrare in negozio con uno zaino vuoto e, all'uscita, la stessa borsa era piena. Si è insospettito e lo ha fermato, scoprendo che aveva fatto shopping senza pagare. La polizia, una volta arrivata, ha scoperto che quell'uomo doveva trovarsi in carcere, visto che era stato condannato a un anno e sei mesi qualche giorno prima. 

T.O., senegalese di 43 anni, è stato arrestato venerdì intorno alle 13.45 in un negozio di Gran Viale Santa Maria Elisabetta del Lido di Venezia. L'uomo è stato fatto accomodare in uno spogliatoio in attesa dell'arrivo della volante della polizia. Aveva cercato di rubare cento euro di capi di abbigliamento. 

Potrebbe interessarti

  • Lenzuola: ogni quanto vanno cambiate e perché

  • I consigli per una lavastoviglie pulita e senza cattivi odori

  • Puntura di medusa: cosa fare? Verità e falsi miti

  • Rifiuti ingombranti a Venezia: una guida su come eliminarli

I più letti della settimana

  • Schianto frontale tra un'auto e un autobus: due morti e feriti gravi sulla Triestina

  • Auto fuori strada finisce nel canale, perde la vita un 23enne

  • Fuori strada in moto, morto un ragazzo

  • Trovato morto nella sua auto a 24 anni: sospetta overdose

  • Si sente male e muore in spiaggia a Jesolo

  • Lenzuola: ogni quanto vanno cambiate e perché

Torna su
VeneziaToday è in caricamento