Controlli su mercato della pesca: scoperti 16 lavoratori in nero

Le Fiamme gialle hanno passato a setaccio le aziende del ramo marittimo, scoprendo 16 lavoratori in nero e 70 irregolarità. Elevate sanzioni per 134mila euro

Controlli della Guardia di finanza di Venezia sulle ditte attive nel mercato della pesca e della vendita di prodotti ittici. Nel corso delle verifiche sono stati scoperti 16 lavoratori in nero e 15 irregolari.

In tutto sono state 136 le ditte passate al setaccio dai finanzieri, tutte operanti nel settore marittimo: pescherecci, allevamenti di molluschi, stabilimenti di stabulazione, pescherie, imprese di lavori marittimi. Con la collaborazione del personale delle direzioni provinciali del lavoro sono state verificate le posizioni lavorative di 278 persone, accertando 70 violazioni correlate all'omessa comunicazione delle assunzioni e all'irregolare tenuta delle scritture previste.

I finanzieri hanno inoltre scoperto contributi non versati per circa 434mila euro, comminando sanzioni per 134mila euro.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Vinyls: area bonificata: "Ci sono acquirenti interessati". La Regione rivuole i soldi spesi

  • Cronaca

    I lavoratori: "Bene i possibili acquirenti della Vinyls, ma poi pagateci gli stipendi arretrati"

  • Cronaca

    Valigetta sospetta posizionata vicino alla stazione di Mestre, scatta l'allarme bomba

  • Cronaca

    Quasi mille neo laureati a San Marco, Zanardi sul palco: "La passione porta al traguardo"

I più letti della settimana

  • Si sente male in culla, vana corsa in ospedale: bimbo di 1 anno muore al pronto soccorso

  • Esce di strada in moto mentre sta tornando a casa, perde la vita giovane cuoco

  • Tragedia a Venezia: uomo viene trovato privo di vita nel suo ufficio in sestiere Castello

  • Incendio al Prisma di Santa Maria di Sala: fiamme dal lavasecco, struttura inagibile

  • Prende un picchetto dell'ombrello e colpisce due persone in campiello a Venezia

  • Venezia, il canale diventa piscina: tuffo e nuotata dei turisti a Santa Maria Formosa

Torna su
VeneziaToday è in caricamento