Estate 2019, Venezia e provincia si attrezzano: potenziati i servizi emergenza del Suem 118

Fino a sei idroambulanze “in linea” e tanti altri servizi in più: anche nel corso dell’estate 2019 il Suem118 dell’Ulss 3 Serenissima presidia a pieno organico il territorio, intensificando ulteriormente il servizio di emergenza-urgenza nell’area lagunare

Idroambulanze (foto repertorio)

Fino a sei idroambulanze “in linea” e tanti altri servizi in più: anche nel corso dell’estate 2019 il Suem118 dell’Ulss 3 Serenissima presidia a pieno organico il territorio, intensificando ulteriormente il servizio di emergenza-urgenza nell’area lagunare.

Servizi

Delle cinque idroambulanze sempre in servizio, anche quest’anno una è dedicata alla tutela della popolazione del Lido e di Pellestrina, e collegherà queste isole agli ospedali di Venezia, di Mestre e di Chioggia, a seconda delle necessità. Ogni volta che si renderà necessario, opererà anche a supporto del soccorso nella Venezia insulare. Sempre a Venezia, l'Ulss 3 Serenissima impiega nel periodo estivo un medico in più in servizio diurno per il Suem118: è operativo dalle 8.00 alle 20.00 tutti i giorni, dal 1 giugno al 30 settembre. In occasione dei grandi eventi e di momenti speciali per la Città è infine previsto un ulteriore potenziamento del sistema di emergenza-urgenza aziendale. 

Suem

Potenziato anche il personale in servizio nella Centrale Operativa Suem118, cuore della gestione dei soccorsi per tutto il territorio della provincia di Venezia. Nel Veneziano, l’Ulss 3 Serenissima ha inoltre potenziato, anche quest’anno, per la stagione estiva, il personale medico, infermieristico e gli operatori sanitari dei Pronto Soccorso di Mestre e Venezia; sono attivi e pronti ad ogni possibile aumento dell’attività, con l’aumentare dei flussi dei visitatori, gli ambulatori turistici di Piazzale Roma e Piazza San Marco.
Si potenzia l’attività di vigilanza del Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione, con controlli nei campeggi, negli stabilimenti balneari, nei ristoranti, nei bar e nei chioschi anche stagionali dei litorali e delle aree turistiche.

Lido

Al Lido di Venezia, come negli anni precedenti è presente e operativa una autoambulanza aggiuntiva, che staziona presso il Punto di Primo Intervento della Sede distrettuale di Piazzale Ravà.  Si tratta di un’ambulanza ALS, cioè con strumentazione completa e infermiere professionale a bordo, attiva tutti i giorni dalle 8.00 alle 20.00. Questa ambulanza “estiva” opererà al Lido fino alla fine di settembre, presidiando così la lunga stagione balneare/culturale dell’isola, che si conclude ad estate avanzata; si aggiunge all’ambulanza ASL normalmente operativa al Lido, 24 ore su 24, 7 giorni su 7, durante tutto l’anno, e alla terza ambulanza ALS attiva a Pellestrina, sempre 7 giorni su 7, e 24 ore su 24.

Mestre

A Mestre la stagione estiva dell’emergenza-urgenza vede l’attivazione speciale di un’automedica notturna, che permette un intervento ancora più rapido, con l’immediata mobilizzazione del medico, in caso di incidenti e soccorsi gravi e complessi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aggiornamenti serali su contagi e ricoveri in provincia di Venezia e Veneto

  • I dati aggiornati sul contagio in Veneto e in provincia

  • Aggiornamenti serali su contagi e ricoveri in provincia di Venezia e in Veneto

  • Ricoveri e decessi, gli aggiornamenti del 24 marzo sera

  • Quasi 6000 positivi al coronavirus in Veneto, altri morti in provincia

  • Quasi 900 positivi in provincia, altri 2 morti all'ospedale di Dolo

Torna su
VeneziaToday è in caricamento