Venezia, un minigolf di solidarietà in campo San Polo: in buca per Aism con Teva Italia

L'azienda farmaceutica organizza un evento in piazza a scopo benefico per sensibilizzare cittadini e turisti sulla sclerosi multipla: appuntamento dal 22 al 25 ottobre

Un evento pensato per divertire grandi e piccini e contemporaneamente informare i cittadini sulla sclerosi multipla: i volontari di AISM Venezia saranno presenti in campo San Polo dal 22 al 25 ottobre per raccontare a residenti e turisti come si svolge il loro lavoro quotidiano per rispondere alle necessità dei pazienti in una città difficile da vivere per chi non è completamente autonomo nei movimenti. L'iniziativa, che comprende uno stand con due campi da minigolf, è organizzata da Teva Italia, azienda farmaceutica multinazionale da anni impegnata nella ricerca di terapie innovative per combattere malattie come la sclerosi multipla

L'occasione è la partecipazione di Teva al 47° Congresso della Società italiana di neurologia (SIN), l’appuntamento annuale più importante di confronto scientifico e di aggiornamento per i neurologi italiani. “Siamo grati dell’aiuto di Teva Italia alla sezione locale di Venezia. Con questa donazione potremo aiutare i pazienti affetti da Sclerosi Multipla in molte attività socio assistenziali,” commenta Daniela Azzena, Presidente di ASIM Venezia. “Un sostegno concreto per aiutare i volontari a garantire i trasporti dei pazienti, la copertura degli sportelli di ascolto e psicologico, la consulenza nel disbrigo delle pratiche amministrative oltre a organizzare momenti ricreativi per chi convive ogni giorno con una patologia che può diventare ancor più critica in una città unica come Venezia”.

La Sclerosi Multipla conta soltanto in Italia oltre 115 casi ogni 100 mila abitanti, 2/3 dei quali sono donne, il 5% sono in età pediatrica e oltre il 50% giovani sotto i 40 anni. Attualmente ne sono affette circa 70 mila persone, per un totale di 3.400 nuovi casi ogni anno, 1 ogni 3 ore.  
L’impegno di Teva non si limita al farmaco ma coinvolge anche la sua anima solidale con un impegno sul territorio, consapevole che la Sclerosi Multipla è una patologia che prevede un ingente carico gestionale sotto vari punti di vista: dal controllo della terapia a quello emotivo delle persone coinvolte, passando per il ruolo dei Centri Specializzati per la cura sino alle Associazioni che supportano malati e caregiver.

“Mettiamo il paziente al centro di tutte le nostre scelte. Il benessere delle persone ci guida ogni giorno. Ascoltiamo i loro bisogni e li traduciamo, attraverso la tecnologia e la scienza in farmaci, dispositivi e servizi in grado non solamente di “curare”, ma anche di aiutare il paziente a mantenere il percorso terapeutico individuato dal medico insieme a una buona qualità della vita”, dichiara Roberta Bonardi, Business Unit Innovative Director di Teva Italia. “Il nostro impegno non si ferma qui, ma si concretizza anche con progetti di Corporate Social Responsability sia a livello Globale, sia a livello locale attraverso il sostegno delle comunità in cui operiamo. L’iniziativa di oggi va proprio in questa direzione e conferma il nostro impegno.” 

Testimonial dell’iniziativa la 25enne golfista Alessandra Averna che da due anni combatte con una forma di sclerosi multipla recidivante-remittente. Alessandra è un esempio di forza e amore: forza nel combattere una battaglia difficile e amore per il golf. La testimonianza di Alessandra è giunta con queste parole: “Ringrazio Teva Italia per la sua sensibilità nei confronti delle persone con Sclerosi Multipla e per l’impegno nella ricerca di soluzioni che migliorino la nostra qualità di vita. Sono stata una golfista professionista che poteva puntare a un’ottima carriera poi una notte mi sono svegliata con un dolore alla schiena e da allora la mia vita è cambiata. Oggi ho capito che la mia strada sarà diversa ma comunque bella e sempre in ambito golfistico. Sono convinta di poter aiutare i ragazzi ad avere il giusto approccio, in campo e fuori. Quest’occasione mi darà l’opportunità di tirare fuori tutto il mio coraggio e la mia grinta per dare un esempio a chi, come me, combatte ogni giorno”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La partecipazione all’evento sarà anche digital attraverso gli hashtag: #ms; #sclerosimultipla; #Tevainmovimento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorpresi a fare sesso in strada, multa di 20mila euro

  • Centri autorizzati assistenza fiscale (Caaf) e Caf: indirizzi delle sedi a Venezia

  • Spara e uccide l'ex marito della compagna: arrestato

  • "Reato di procurato allarme": presentato un esposto contro il presidente Luca Zaia

  • Controlli più restrittivi su chi torna da fuori Europa: la nuova ordinanza regionale

  • Ratti e scarsa igiene: chiuso ristorante etnico di Dolo

Torna su
VeneziaToday è in caricamento