Furti a raffica tra Camponogara e Stra: appartamenti a soqquadro e banditi in fuga

Sui social circolano immagini di video-sorveglianza che potrebbero (il condizionale è d'obbligo) incastrare i colpevoli. Indagini in corso da parte dei carabinieri

I presunti responsabili dei furti?

Agiscono nel pomeriggio tardo, all'imbrunire. E prendono di mira appartamenti per lo più in zone residenziali. Sono i malviventi che nel fine settimana hanno messo a segno una lunga serie di colpi in casa nel territorio tra Camponogara e Stra. I furti sono stati denunciati ai militari dell'Arma, e le foto dei possibili malviventi (per quanto non è comprovato siano davvero loro), circolano nei gruppi social locali.

Furti diffusi

Furti sono stati registrati nel condominio "San Marco" in piazzetta Salvo D'Acquisto a Camponogara, dove i banditi hanno messo a soqquadro e svaligiato due appartamenti. Nella tardo pomeriggio di domenica, attorno alle 17.30, è stata invece la volta di un'abitazione in via Roma. Ma colpo sono stati messi a segno anche nela frazione di Campoverardo e, qualche chilometro più in là, a Stra in via Dante Alighieri e, giovedì, a San Pietro di Stra.

Indagini in corso

Impegnati nelle indagini del caso, per chiudere il cerchio sui responsabili, i carabinieri della compagnia di Chioggia, che potrebbero trarre indizi utili anche delle immagini a circuito chiuso ormai di pubblico dominio. Inevitabili le preoccupazioni dei residenti: «Non ci sentiamo più sicuri, stanno facendo "tabula rasa"».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marea record, Venezia completamente sott'acqua

  • Il disastro dell'acqua alta: incendi e barche affondate, crollo a Ca' Pesaro

  • Ristoratore arrestato: spacciava droga

  • Ciclista travolto e ucciso da un'auto

  • Come "l'acqua granda" del 1966. Due morti a Pellestrina

  • Auto in fosso: morto un 38enne, una donna estratta viva

Torna su
VeneziaToday è in caricamento