Mirano: ritrovato il cadavere di Giovanni Zanon annegato nel Muson

Il 65enne di Borgoricco era scomparso mercoledì sera mentre era andato a controllare il livello del fiume in piena. La segnalazione della salma alle 12 alle chiuse dei Molini di Sopra

Molini di Sopra

Ormai si erano perse le speranze di ritrovare Giovanni Zanon, il 65enne di Borgoricco scomparso mercoledì sera dopo essere andato a controllare il livello del Muson dei Sassi, ancora in vita. La tragica conferma la si è avuta stamattina verso mezzogiorno, quando il nucleo sommozzatori dei vigili del fuoco di Mestre, coadiuvato da una squadra di pompieri di Mira, ha rinvenuto il suo cadavere a Mirano, all'altezza della chiusa dei Molini di Sopra, nel parco di villa Belvedere.

La salma è stata segnalata nel punto il cui il fiume, che attraversa le province di Treviso, Padova e Venezia, effettua una specie di salto. Proprio ieri i soccorritori avevano recuperato all'altezza di Stigliano una scarpa sportiva del malcapitato e a poca distanza era stato rinvenuto il k-way. Poi il ritrovamento.

La vittima verso le 19.30 di mercoledì, giornata di pesante maltempo in cui in tutto il Veneto era stato diramato un allarme idrogeologico, aveva detto alla moglie che sarebbe andato a controllare il livello del fiume Muson, a poca distanza dalla propria abitazione. Un'abitudine consolidata negli anni in caso di acquazzoni o precipitazioni intense. Stavolta, però, non ha fatto più ritorno.

La sua bicicletta era stata ritrovata sull'argine il giorno seguente alla scomparsa. Di Giovanni Zanon, però, nessuna traccia. E' ancora mistero sulle cause per cui il 65enne sia caduto nel letto del fiume in piena. Forse l'erba umida, forse le scarpe non adatte, forse ancora l'apertura delle paratie per evitare possibili esondazioni ha determinato uno spostamento d'aria che ha risucchiato il pensionato, membro del gruppo alpini di Camposampiero, senza lasciargli scampo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dagli scavi in A4 è emersa un’imponente struttura di epoca romana

  • In arrivo forti rovesci e grandinate

  • Un etto di cocaina e 15 mila euro in contanti: 4 arresti

  • Pericoloso inseguimento in laguna, giovane sperona la volante: 25enne arrestato

  • Trova il padre senza vita in casa

  • Dal primo giugno tutto il personale Actv torna in servizio

Torna su
VeneziaToday è in caricamento