A Venezia compare un graffito di Banksy

Manca l'ufficialità, sebbene Artribune parli di un 99% di possibilità che si tratti proprio di un'opera dell'artista inglese. È "spuntata" a San Pantalon venerdì notte

©Lapo Simeoni (Artribune)

È comparso così, senza che nessuno si sia accorto di nulla. Se non a conti fatti. Come riporta la Nuova, potrebbe essere opera di Banksy il graffito che da venerdì notte ha fatto capolino a San Pantalon, proprio a due passi da campo Santa Margherita.

Opera non rivendicata

L'opera, è bene dirlo, non è stata rivendicata dall'artista. Si tratta solo di supposizioni: ora bisognerà aspettare l'eventuale conferma di Banksy stesso, che è solito comunicare la paternità delle proprie opere a distanza di alcuni giorni, direttamente sul proprio sito internet.

Primo graffito a Venezia?

Se fosse confermato, quella bambina con giubbotto di salvataggio e un razzo segnaletico in mano sarebbe la prima vera opera del writer in laguna. Artribune, rivista di settore, parla di una possibilità del 99% che sia proprio così. Ora non resta che aspettare che l'artista si faccia avanti. Nella speranza che non si tratti di un falso.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Concerti

    Home Venice, San Giuliano sarà un villaggio per 45mila persone

  • Incidenti stradali

    Ciclista investito, elitrasportato in gravi condizioni dopo l'impatto a terra

  • Cronaca

    Presunta violenza sessuale in discoteca, una ragazza all'ospedale

  • Attualità

    Classifica della salute: Venezia è 36ª in Italia, male i dati su pediatri e medici di base

I più letti della settimana

  • A Venezia compare un graffito di Banksy

  • Selfie sul pontile, scivola in acqua e muore annegato

  • Fatture false per 25 milioni: 12 arresti, un chioggiotto nella triade del sodalizio

  • Acqua e limone a digiuno la mattina: verità o falso mito?

  • Pugni e sassi contro due giovani: pitbull difende i padroni e azzanna gli aggressori

  • Torna l'acqua alta a Venezia, sarà un fenomeno "anomalo": toccherà quota 110 centimetri

Torna su
VeneziaToday è in caricamento