Incidente sul lavoro in un campeggio di Eraclea Mare: la ruspa gli finisce sulla gamba

L'allarme è scattato venerdì pomeriggio in viale dei Fiori: sul posto sanitari del 118 e vigili del fuoco. L'infortunato è stato disincastrato: ha riportato alcune fratture esposte

Per cause ancora al vaglio è finito con la gamba sotto ai cingoli della ruspa, riportando delle fratture esposte. Preoccupazione venerdì pomeriggio in un campeggio di viale dei Fiori a Eraclea Mare: la dinamica dell'accaduto è ancora in via di ricostruzione, fatto sta che all'interno della struttura ricettiva erano in corso lavori di ripristino in vista dell'apertura della stagione turistica nella località balneare.

Trasferimento in ospedale

"Non diciamo nulla", dichiarano dal campeggio, dove verso le 15.30 si sono portati non solo i sanitari del 118, ma anche i vigili del fuoco. L'infortunato è stato per fortuna estratto prima dell'arrivo dei pompieri, quindi quasi nell'immediatezza. Per lui, però, alcune fratture esposte che hanno comportato la necessità di un trasferimento all'ospedale di San Donà. Lo sventurato non verserebbe in pericolo di vita. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    È il giorno della Veleziana: più di 150 imbarcazioni in laguna

  • Attualità

    Palazzina Ligabue convertita in centro medico

  • Mestre

    Controlli al cuore gratuiti, a Mestre da sabato a lunedì in piazza Alfonso Coin

  • Mestre

    Sta per essere arrestato, fugge di corsa inseguito della polizia: bloccato

I più letti della settimana

  • Trovato in canale il corpo senza vita di un bambino di quattro anni

  • Torna l'ora solare: quando spostare le lancette

  • Scomparsa una donna da Vetrego di Mirano, si sarebbe allontanata da casa mercoledì

  • Fuori strada con il camion, finisce nella scarpata: morto un veneziano

  • Lutto a Mestre per la morte di Alessandro, scomparso durante una partita a calcetto

  • Disagi in vista per i passeggeri, sciopero dei trasporti di 24 ore a Venezia

Torna su
VeneziaToday è in caricamento