Colpo di sonno e si schianta contro il camion in sosta: un ferito e code in autostrada A4

L'incidente nella notte tra martedì e mercoledì vicino al casello di Meolo. I vigili del fuoco hanno estratto il conducente rimasto incastrato in cabina. Inevitabili disagi al traffico

Un colpo di sonno e l’impatto è inevitabile. E' questa, molto probabilmente, la causa dell’incidente accaduto nella notte tra martedì e mercoledì verso le 3.30 sulla A4, nel tratto a tre corsie Venezia Est – Meolo, direzione Trieste, che ha impegnato i soccorritori per oltre quattro ore. All'altezza del chilometro 450 Un mezzo pesante ha urtato un autoarticolato fermo in una piazzola di sosta, mettendosi poi di traverso sulla carreggiata. Lo scarso traffico ha permesso un intervento più rapido dei soccorsi e non si sono registrate particolari congestioni, ma ci sono volute quasi quattro ore per rimuovere i mezzi incastrati fra loro. Ferito uno dei due autisti. 

Code di mezzi pesanti

Fino alle 7.40 circa il traffico poteva scorrere soltanto sulla corsia di sorpasso mentre quella di marcia centrale e quella a destra erano occupate dai veicoli incidentati e dai mezzi di soccorso meccanico al lavoro. Le tre corsie a disposizione, in ogni caso, hanno fatto sì che la circolazione non venisse interrotta. Alle 8 c'erano circa 2 chilometri di coda in direzione Trieste a causa di un accumulo di mezzi pesanti.

Conducente liberato 

I pompieri sono intervenuti dal Comando di Mestre con due squadre, tra cui l’autogru, e hanno estratto uno dei conducenti, rimasto incastrato in cabina, preso in cura dal personale del suem 118. I vigili del fuoco hanno anche contenuto la perdita di gasolio, causata dalla rottura di uno dei serbatoi di un camion. Sul posto la polizia stradale e gli ausiliari dell’autostrada.

Tamponamento a catena nel pomeriggio

Non è stato l'unico sinisto di mercoledì. Alle 15 un tamponamento ha coinvolto cinque mezzi pesanti, sempre in A4, fra Portogruaro e Latisana in direzione Trieste. Inevitabili le congestioni e i blocchi del traffico. E’ stato chiuso il tratto Portogruaro-Latisana in direzione Trieste e istituita l’uscita obbligatoria a Portogruaro. Sul posto già tutti gli operatori e i mezzi di soccorso, compreso il 118. Dalle prime informazioni risulta un ferito.

Potrebbe interessarti

  • Il Cibo del Risveglio: il convegno nazionale su come vivere fino a 120 anni

  • Consigli anti stress per il rientro dalle vacanze

  • Memoria olfattiva: cos'è e come viene sfruttata dal marketing

I più letti della settimana

  • Schianto auto-moto, due all'ospedale. Bloccato l'autista, guidava ubriaco

  • Un bambino salvato sulla spiaggia a Jesolo

  • Scivola e batte la testa, escursionista veneziano portato all'ospedale

  • Due bagnini indagati per l'annegamento a Jesolo

  • Una coltivazione di cannabis individuata dall'elicottero a Sant'Erasmo

  • Ragazza di colore discriminata in spiaggia: denunciato l'ex gestore di Punta Canna

Torna su
VeneziaToday è in caricamento