Auto cappottata al casello Mestre-Villabona

Incidente alle 8.30 tra due auto. Non risultato feriti, ma il conducente del veicolo rovesciato è stato assistito dal Suem. Sul posto Polstrada, vigili del fuoco e ausiliari Cav

Un incidente tra due automobili, alle 8.30 di oggi, ha causato il rovesciamento di uno dei mezzi coinvolti all'ingresso di una pista di esazione pedaggio alla barriera di Mestre Villabona. Il sinistro non ha provocato feriti, per quanto il conducente dell'utilitaria cappottata, finita nella pista a fianco di quella d'ingresso, è stato soccorso dal personale del Suem 118 e dal personale Cav in servizio al casello.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Soccorsi sul posto

Sul luogo dell’incidente sono intervenuti anche la polizia stradale di Mestre per i rilievi del caso e i vigili del fuoco, che si sono occupati di mettere in sicurezza l'area e i mezzi coinvolti. L’incidente non ha provocato danni alle strutture e non si sono registrate particolari problemi al traffico. Il mezzo incidentato è stato recuperato poco dopo dal soccorso stradale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si alza il rischio di contagio, in Veneto regole più severe: lunedì nuova ordinanza

  • Le previsioni: possibili grandinate e raffiche di vento

  • Spara e uccide l'ex marito della compagna: arrestato

  • Violento maltempo: tetti scoperchiati, albero caduto su una casa di cura FOTO

  • Moda e calzature in ginocchio

  • Addio a Carlotta, morta nel sonno a 13 anni

Torna su
VeneziaToday è in caricamento