Frontale auto-camion sulla Romea, grave un 52enne di Chioggia

L'incidente si è verificato martedì mattina ai confini tra le province di Padova e di Venezia. Il traffico è rimasto paralizzato per almeno due due

©Cristian Biasion

Grave incidente martedì mattina lungo la Romea all'altezza di Codevigo (Padova) all'incrocio con Santa Margherita dove si sono scontrate un'autovettura e un camion. L'impatto, violento e frontale, è stato molto forte e ha costretto i carabinieri a chiudere il tratto di strada per consentire l'intervento dei soccorsi. Grave un uomo di 52 anni residente a Chioggia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'intervento

Lo scontro è avvenuto verso le 10.30: la squadra dei pompieri arrivata dal distaccamento di Piove di Sacco, ha messo in sicurezza i mezzi e utilizzando cesoie, divaricatori e martinetti idraulici, ha estratto il conducente, rimasto incastrato nell’abitacolo deformato. Il ferito è stato preso in cura dal personale sanitario del Suem, stabilizzato e poi trasferito in eliambulanza in ospedale a Treviso dove lotta tra la vita e la morte. Illeso il conducente del camion. I carabinieri, la polizia locale e l'Anas hanno deviato il traffico ed eseguito i rilievi. Le operazioni di soccorso sono terminate dopo circa tre ore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si alza il rischio di contagio, in Veneto regole più severe: lunedì nuova ordinanza

  • Le previsioni: possibili grandinate e raffiche di vento

  • Spara e uccide l'ex marito della compagna: arrestato

  • Violento maltempo: tetti scoperchiati, albero caduto su una casa di cura FOTO

  • Moda e calzature in ginocchio

  • Addio a Carlotta, morta nel sonno a 13 anni

Torna su
VeneziaToday è in caricamento