Travolto dalle moto in gara dopo una caduta: muore pilota 59enne, ferito il padre di Dovizioso

L'incidente è avvenuto sabato durante il campionato italiano senior di motocross nel Pesarese: l'uomo, originario di Musile, è morto sul colpo

Ha perso la vita sabato durante la gara di motocross del campionato italiano senior Raffaele Mazzola, pilota originario di Musile di Piave.

L'incidente

L'uomo, 59enne, aveva preso parte alla gara organizzata nella terra dei motori, nella provincia di Pesaro e Urbino. Stava correndo sul circuito di Cavallara a Mondavio quando ha perso il controllo del mezzo mentre stava effettuando un salto. In quel momento è caduto a terra ed è stato travolto dalle moto che si trovavano dietro di lui. Tra queste anche quella del padre del famoso pilota Andrea Dovizioso, Antonio, che nella caduta ha riportato la frattura di alcune costole. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e immediatamente anche gli uomini del personale sanitario: per il centauro 59enne, però, le condizioni sono apparse subito critiche e inutili sono stati i tentativi di rianimarlo. La gara è stata sospesa.

Potrebbe interessarti

  • Consigli anti stress per il rientro dalle vacanze

I più letti della settimana

  • Gita in pedalò, entra in acqua e non riemerge: 23enne recuperato morto

  • Schianto auto-moto, due all'ospedale. Bloccato l'autista, guidava ubriaco

  • Schianto in autostrada, morta una 22enne

  • Un bambino salvato sulla spiaggia a Jesolo

  • Scivola e batte la testa, escursionista veneziano portato all'ospedale

  • Due bagnini indagati per l'annegamento a Jesolo

Torna su
VeneziaToday è in caricamento