Schianto frontale tra un'auto e un autobus: due morti e feriti gravi sulla Triestina

L'incidente sabato nel tardo pomeriggio in località Montiron. Gravi dei bambini

Due vittime e cinque feriti, tra cui due bambini e una ragazzina in gravissime condizioni. E' questo il bilancio di un incidente stradale avvenuto sabato pomeriggio lungo la Triestina in località Montiron, in corrispondenza della stazione di servizio Agip. Si tratterebbe di un frontale tra un autobus dell'Atvo e un'automobile, una Volkswagen Touran (una monovolume a 7 posti).

Schianto mortale

Sulla macchina viaggiavano, oltre alle due vittime (un 35enne di origine moldava, Andrei Boaghe, e la figlia Ana Maria di 12 anni, residenti a Mirano), un'altra donna, due bambini di sei e sette anni e una 14enne, tutti rimasti feriti. La 14enne è stata portata all'ospedale di Mestre, dove è stata accolta in Shock Room e trasferita in rianimazione, in prognosi riservata; il bambino di 7 anni è stato elitrasportato all'ospedale di Treviso; un terzo bimbo di 6 anni è stato elitrasportato all'ospedale di Padova. Tutti i bambini sono stati centralizzati con codice rosso. La donna che viaggiava sull'autovettura è stata condotta in codice giallo a Mestre; l'autista del mezzo pubblico, infine, è stato trasportato all'ospedale di San Donà, anche lui in codice giallo. L'uomo, 45enne di Portogruaro con vent'anni di servizio alle spalle, era rimasto intrappolato con le gambe tra le lamiere ed è stato estratto dai vigili del fuoco ma non ha riportato fratture. L'autobus, che ha un mese e mezzo di vita, ha resistito bene all'impatto. Nessun ferito tra i passeggeri del mezzo pubblico: due persone sono state medicate sul posto ed hanno rifiutato il trasferimento al pronto soccorso, le altre erano appena scese all'aeroporto Marco Polo di Tessera.

Lunghi rilievi

La dinamica dello schianto è ancora al vaglio di carabinieri, polizia e polizia municipale. Secondo una prima ricostruzione sembrerebbe che la Touran abbia invaso la corsia di marcia opposta, andando a scontrarsi contro l'autobus, lato conducente. Una sbandata improvvisa, sulle cui cause sono ancora in corso le verifiche. La Triestina è stata chiusa e la circolazione è rimasta bloccata con code in entrambe le direzioni fino a che è stato deciso di deviare il traffico. Sul posto hanno operato fino a tarda serata anche due squadre dei vigili del fuoco con un'autogru per estrarre i feriti e liberare la carreggiata dai mezzi incidentati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

234536cc-3d72-4b86-acfc-e4c840b1ca30-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Finiscono in acqua dal vaporetto, morte due donne

  • Addio ad Ambra, morta a 31 anni

  • Bollettino contagi e ricoveri per Covid-19 domenica mattina, regione e provincia

  • Coldiretti Venezia: si raccolgono adesioni per il lavoro in campagna

  • Bollettino serale, registrati tre decessi in provincia

  • Il bollettino Covid-19 del 3 aprile sera: ancora morti, calano i ricoveri

Torna su
VeneziaToday è in caricamento