Ladri in casa a Portogruaro: uno catturato

Lo hanno preso i carabinieri grazie alla segnalazione dei vicini. Atri due sono riusciti a fuggire

Un vicino di casa "attento" ha permesso di sventare un furto in abitazione e di arrestare uno dei ladri. È successo nella tarda serata di ieri, a Portogruaro. In tre si sono introdotti in un appartamento in via Versiola, forzando la porta d'ingresso, e si sono messi a rovistare, approfittando del fatto che la famiglia residente si trova in vacanza all’estero. Il vicino, però, ha udito dei rumori provenire dall’immobile e, sapendo che i suoi occupanti erano altrove, ha allertato il 112.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto è intervenuta velocemente una pattuglia di carabinieri, che hanno sorpreso i tre proprio nel momento in cui stavano fuggendo. Li hanno inseguiti a piedi e ne hanno catturato uno, mentre gli altri due sono riusciti a dileguarsi. L'uomo, un quarantenne georgiano (pregiudicato e senza fissa dimora) è stato arrestato per il reato di tentato furto aggravato in concorso. Sono in corso le ricerche dei complici, anche in altre località della provincia di Udine, dove i carabinieri pensano che possa trovarsi il loro "covo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dagli scavi in A4 è emersa un’imponente struttura di epoca romana

  • In arrivo forti rovesci e grandinate

  • Un etto di cocaina e 15 mila euro in contanti: 4 arresti

  • Dal primo giugno tutto il personale Actv torna in servizio

  • Bacaro chiuso 5 giorni per violazione delle norme anti-Covid

  • Casa del sesso in centro a Mestre: arrestata una donna

Torna su
VeneziaToday è in caricamento