Pedofilia: maestro di scacchi condannato

Insegnava al circolo Vergani di Montebelluna. La procura aveva chiesto sette anni e quattro mesi

È stato condannato a sei anni e sei mesi di reclusione il maestro di scacchi trevigiano finito a processo per atti sessuali con un suo allievo e la detenzione di materiale pedopornografico. La procura aveva chiesto una condanna a sette anni e quattro mesi nei confronti dell’uomo, 60enne che insegnava al prestigioso circolo Vergani di Montebelluna. 

L’indagine era cominciata nel 2008, quando una donna si era rivolta alle forze dell’ordine dopo essersi accorta che il figlio possedeva in una chiavetta Usb un video pornografico. Il ragazzino, allora minorenne, si era difeso raccontandole che ad inviarglielo era stato il suo maestro di scacchi. Durante una perquisizione a casa dell’indagato altro materiale pedopornografico.

Più tardi, in fase di indagine, era arrivata anche la denuncia di un altro giovane scacchista che aveva rivelato di aver ricevuto delle avances dal 60enne. Gli elementi raccolti avevano portato la procura a chiedere l’arresto dell’uomo, nei confronti del quale il gip aveva invece disposto l’obbligo di firma. Questa mattina è arrivata la sentenza. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Banksy è stato a Venezia: il video pubblicato su Instagram

  • Economia

    Istruzione, viabilità, rifiuti: a Venezia spesa alta ma efficiente, i dati dell'osservatorio

  • Mestre

    Un chilo di eroina in macchina: era il carico della settimana

  • Cronaca

    Autonoleggio in aeroporto: in una ditta in appalto spunta il lavoro nero

I più letti della settimana

  • Acqua e limone a digiuno la mattina: verità o falso mito?

  • Pugni e sassi contro due giovani: pitbull difende i padroni e azzanna gli aggressori

  • Ciclista investito, elitrasportato in gravi condizioni dopo l'impatto a terra

  • Maltempo: la mareggiata cancella la spiaggia a Eraclea, danni anche a Caorle

  • Denti perfetti: tutte le regole da seguire per una corretta igiene orale

  • Presunta violenza sessuale in discoteca, una ragazza all'ospedale

Torna su
VeneziaToday è in caricamento