Tentano di rubare il portafogli a una turista indiana: bloccate due nomadi

Una maggiorenne già nota alle forze dell'ordine e una minorenne. Il fatto è accaduto nel giorno di Natale, verso le 17 in calle Mercerie

Foto: carabinieri, immagine d'archivio

Due cittadine nomadi, una diciottenne di nazionalità bosniaca e una quindicenne di origine croata, domiciliate in un campo rom di Padova, sono state sorprese nel pomeriggio di Natale a tentare di sottrarre un portafogli dalla borsa di una turista di nazionalità indiana, a San Marco. A dare l'allarme alcuni cittadini, che si sono accorti di quello che stavano facendo e le hanno bloccate, chiamando i carabinieri. I militari dell'Arma, giunti in calle Mercerie, dove è avvenuto il fatto verso le 17, hanno messo le manette ai polsi delle giovani, la più anziana appena 18enne e l'altra di 15 anni. Il sostituto procuratore della Repubblica del tribunale di Venezia ha disposto l’arresto della diciottenne e la sua presentazione per la direttissima, mentre la quindicenne, su disposizione del sostituto procuratore della Repubblica del tribunale per i minorenni, è stata deferita in stato di libertà con il collocamento in una struttura di prima accoglienza per minori non accompagnati.

Potrebbe interessarti

  • Lenzuola: ogni quanto vanno cambiate e perché

  • Micosi alle unghie: i rimedi fai da te

  • I consigli per una lavastoviglie pulita e senza cattivi odori

  • Moscerini della frutta: come eliminarli dalla propria cucina

I più letti della settimana

  • Schianto frontale tra un'auto e un autobus: due morti e feriti gravi sulla Triestina

  • Lenzuola: ogni quanto vanno cambiate e perché

  • Si sente male e muore in spiaggia a Jesolo

  • Auto fuori strada finisce nel canale, perde la vita un 23enne

  • A Mirano una raccolta fondi per la famiglia di Andrei e Ana Maria

  • È morto Alex Ruffini, fotografo veneziano del grande rock

Torna su
VeneziaToday è in caricamento