Venezia, nuovo orario estivo Biennale d'Arte all'Arsenale

Da Ferragosto apertura fino alle 21 anzichè alle 18 tutti i weekend, venerdì e sabato, fino al 28 settembre. Il 15 agosto lo "spritz evento" aperto a tutti

In seguito alle richieste del numeroso pubblico della 55esima esposizione internazionale d’Arte, la Biennale di Venezia ha deciso di prolungare l’orario di apertura della sede dell’Arsenale fino alle 21 (anziché fino alle 18) nei giorni di venerdì e sabato per tutto il periodo estivo fino a sabato 28 settembre. L’iniziativa è resa possibile anche grazie alla collaborazione dei Paesi all’interno dell’Arsenale. L'orario di apertura rimane alle ore 10 del mattino.

In controtendenza rispetto alle tentazioni delle chiusure ferragostane, la Biennale non solo terrà aperta la Mostra fino alle 21, ma offrirà ai suoi visitatori "lo Spritz di Ferragosto" il 15 agosto dalle 18 alle 21 presso il bar alla Gru monumentale Armstrong/Mitchell (area Teatro alle Tese). Per salutare l’iniziativa, la Biennale di Venezia offrirà ai visitatori già muniti di biglietto una visita guidata gratuita, disponibile in italiano e inglese, con partenza all'infopoint dell'Arsenale alle 18.

Per l’occasione, in tutte le giornate interessate dall'iniziativa, saranno prolungati anche i servizi bar e bookshop.

CALENDARIO APERTURA PROLUNGATA

10.00 – 21.00

Agosto

Giovedì 15 agosto

Venerdì 16 agosto

Sabato 17 agosto

Venerdì 23 agosto

Sabato 24 agosto

Venerdì 30 agosto

Sabato 31 agosto

Settembre

Venerdì 6 settembre

Sabato 7 settembre

Venerdì 13 settembre

Sabato 14 settembre

Venerdì 20 settembre

Sabato 21 settembre

Venerdì 27 settembre

Sabato 28 settembre

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marea record, Venezia completamente sott'acqua

  • Trovata senza vita Bruna Basso, era scomparsa da mercoledì

  • Il disastro dell'acqua alta: incendi e barche affondate, rive e edifici danneggiati

  • Madre e figlio trovati morti a Venezia: sospetta intossicazione da monossido

  • Diciotto chili di marijuana nell'officina, «titolare» in manette

  • Come "l'acqua granda" del 1966. Due morti a Pellestrina

Torna su
VeneziaToday è in caricamento