Serra di marijuana in casa, arrestato

In manette un 40enne della Giudecca. Denunciato anche lo spacciatore che vendeva la sua droga

Una vera e propria serra casalinga con tanto di lampade da coltivazione, termo-timer, fertilizzanti, rivestimenti riflettenti e vano adibito ad essiccatoio. Le piante, posizionate in diversi vasi, avevano già raggiunto l’altezza di circa un metro e mezzo ciascuna. I carabinieri del nucleo natanti di Venezia la scorsa notte hanno arrestato un quarantenne della Giudecca, con la passione della marijuana fai da te.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel corso della perquisizione è stata trovata anche della droga già divisa in dosi e materiale utile alla pesatura e al confezionamento. Nell'ambito della stessa attività, durante un’ulteriore perquisizione domiciliare, è stato denunciato un ventenne veneziano, pronto a spacciare la marijuana del 40enne. Fondamentale è stato il fiuto di Kevin, il cane antidroga del nucleo cinofili di Torreglia che ha dato una mano ai suoi colleghi. Per il giudecchino dal “pollice verde”, dopo la convalida dell’arresto questa mattina, è scattato l’obbligo di firma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: la mascherina non sarà più sempre obbligatoria

  • Dagli scavi in A4 è emersa un’imponente struttura di epoca romana

  • Bacaro chiuso 5 giorni per violazione delle norme anti-Covid

  • Coda verso Venezia al mattino. Pressione sui mezzi nel corso della giornata

  • Incendio ad un'azienda agricola in Riviera

  • «Ha fotografato le mie bimbe in vaporetto»: nel telefono la polizia trova decine di foto di minori

Torna su
VeneziaToday è in caricamento