«Affondato» il ponte di barche che collega Jesolo a Eraclea

L'ipotesi è che i galleggianti si siano danneggiati. Era stato spostato

Il ponte affondato

In questi giorni di maltempo era stato spostato proprio per ragioni di sicurezza. Forse uno dei galleggianti ha ceduto, oppure i detriti in arrivo dopo le mareggiate potrebbero averlo danneggiato. Non è chiaro, al momento, cosa sia accaduto al ponte di barche di via Massaua, che nelle scorse ore è letteralmente affondato. 

Si tratta di una struttura privata che collega Jesolo a Eraclea e che si trova all'altezza del ristorante «Al Traghetto». Era stata posizionata parellela al fiume per evitare pericoli negli ultimi giorni di forte maltempo. Una delle ipotesi è che i galleggianti che lo sostengono possano essersi danneggiati, non si esclude a causa delle migliaia di tonnellate di rifiuti, tra cui legna, che in queste ore hanno invaso le spiagge. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Perché in Italia la madre degli idioti ed ignoranti è sempre incinta. Tutto è dovuto e deve essere gratuito. Poveri noi

  • Ma vai a farti una nuotata... se il manufatto nn è pubblico, o la strada nn è pubblica, paghi. sennò la finanza sarebbe già intervenuta da anni a sanare un eventuale illecito. ma perché tanta ignoranza in giro? fa solo male

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Nonnismo, la denuncia dell'allieva Giulia contro la scuola di volo di Latina

  • Cronaca

    Sgomberati abusivi da alloggio Ater: dentro bombola attaccata al forno per riscaldarsi

  • Attualità

    Sciopero nazionale, i dipendenti Actv incrociano le braccia

  • Mestre

    Eroina nel quartiere Pertini, due arresti e un etto di droga sequestrato

I più letti della settimana

  • Tragedia a Spinea: si toglie la vita lanciandosi nel vuoto

  • Scossa di terremoto poco dopo la mezzanotte avvertita nel Veneziano

  • È morta Sissy Trovato Mazza: «Chi l'amava non ha mai creduto al suicidio»

  • A fuoco ristorante pizzeria: locale distrutto dalle fiamme

  • Bambina di undici anni rapinata in via Cappuccina

  • Mira, l'addio al giovane Henry

Torna su
VeneziaToday è in caricamento