Rischia di investire una agente, poi scappa a tutta velocità: non aveva mai preso la patente

È successo giovedì mattina a Jesolo. L'uomo, un 56enne di San Donà, ha fatto finta di fermarsi al posto di blocco, poi ha ripreso la corsa. Inseguimento finito pochi chilometri dopo

L'auto fermata dalla polizia locale

Quando la polizia locale gli ha intimato l'alt ha finto di rallentare e accostare, poi ha accelerato la propria corsa in prossimità del posto di blocco, rischiando di investire una agente in servizio. È successo nella tarda mattinata di giovedì a Jesolo, lungo la strada regionale Adriatico. L'uomo, un 56enne di San Donà già gravato da numerosi precedenti penali per spaccio di stupefacenti e porto d'armi, è stato denunciato e sanzionato per migliaia di euro per le violazioni al codice della strada, nonché per resistenza a pubblico ufficiale.

L'inseguimento

Dopo aver sterzato bruscamente, il conducente, alla guida di una Bmw, si è dato alla fuga, effettuando sorpassi al limite per sfuggire alla pattuglia della Municipale che gli si era messa alle calcagna. L'inseguimento è durato qualche chilometro, prima che gli agenti riuscissero a bloccare l'uomo. Durante i controlli di rito, oltre ad accertare il suo "palmares", gli operatori hanno accertato come il 56enne fosse anche sprovvisto della patente di guida, poiché mai conseguita.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Pronta la nuova tangenziale sud di Scorzè: toglierà i tir dal centro

  • Mestre

    Due operatori dell'ambulanza indagati per la morte di un'anziana

  • Cronaca

    Sequestrati 15 quintali di seppie e cefali non in regola: avrebbero fruttato 30mila euro

  • Cronaca

    Studente sorpreso con la droga a scuola: denunciato

I più letti della settimana

  • Auto esce di strada e finisce contro un albero: morto il conducente

  • Eroina, quarta overdose in un mese: trovata morta una 36enne

  • Incidente in Valsugana: muore motociclista veneziano

  • Torna l'ora legale, 60 minuti di luce in più: ecco quando spostare le lancette

  • Conto salato al momento di disdire il contratto con la compagnia telefonica: quasi 800 euro

  • Sciopero del personale Trenitalia, 24 ore di stop

Torna su
VeneziaToday è in caricamento