Scomparsa della nave da crociera, aperta un'indagine per omicidio volontario

Fascicolo della procura di Brindisi. Della 36enne Simone Scheuer Souza non si hanno notizie dal 18 giugno. Lavorava sulla Msc Musica, che quel giorno ha fatto tappa a Venezia

La procura di Brindisi ha aperto un fascicolo per omicidio volontario in relazione alla scomparsa di Simone Scheuer Souza, marittima brasiliana 36enne che si trovava sulla nave da crociera Msc Musica partita da Venezia il 18 giugno e arrivata a Brindisi il 19. Gli uomini della polmare, coordinati dal Pm Milto Stefano De Nozza, hanno acquisito i filmati delle telecamere interne della nave. Nei giorni scorsi sono state ascoltate alcune persone vicine alla donna, che lavorava a bordo della Msc come addetta alle pulizie. A questo punto prende piede l'ipotesi che la ragazza possa essere deceduta per mano di un'altra persona. Saranno le indagini, si spera, a fare luce sulla vicenda.

Non risulta che la 36enne sia scesa dalla Musica prima della partenza della nave dal porto di Venezia. La scomparsa è stata segnalata nella notte tra il 18 e il 19 giugno, quando la nave si trovava all'altezza di Pescara, dove ha indugiato per un'ora prima di riprendere la rotta verso Brindisi, giungendovi in ritardo rispetto alla tabella di marcia. Le ricerche nell'Adriatico, compiute dai militari della capitaneria di porto e dai vigili del fuoco, hanno dato esito negativo. I famigliari di Simon, la madre e il fratello che si trovano in Brasile, avevano lanciato un appello: "Voglio sapere cosa è successo a mia figlia - ha detto la madre - Siamo preparati a tutto, ma voglio sapere cosa le è successo". Una scheda è stata aperta sul programma televisivo "Chi l'ha visto?"

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Arrestati i rapinatori della fuga con pistola in pugno per la strada principale di Dolo

  • Cronaca

    Irruzione armata in gioielleria a Dolo, in due legati e minacciati: quattro in arresto VIDEO

  • Mestre

    Banda di truffatori smascherata: poliziotti si fingono addetti della banca e li incastrano

I più letti della settimana

  • Tragico incidente nel Padovano: si schianta con l'automobile contro il pullman e muore

  • Chiede di andare al bagno, 13enne esce dall'aula e si butta dalla finestra delle Medie

  • Schianto frontale sulla Triestina a San Donà: due feriti gravi e strata statale chiusa

  • Collasso fatale sulla spiaggia della Brussa: soccorsi del 118 inutili, muore un 51enne

  • Torna ad alzarsi il volume della musica a San Giuliano: 3 giorni di concerti il prossimo luglio

  • Barche abbandonate in vendita all'asta: si apre la gara telematica del Comune per 19 natanti

Torna su
VeneziaToday è in caricamento