Scomparsa della nave da crociera, aperta un'indagine per omicidio volontario

Fascicolo della procura di Brindisi. Della 36enne Simone Scheuer Souza non si hanno notizie dal 18 giugno. Lavorava sulla Msc Musica, che quel giorno ha fatto tappa a Venezia

La procura di Brindisi ha aperto un fascicolo per omicidio volontario in relazione alla scomparsa di Simone Scheuer Souza, marittima brasiliana 36enne che si trovava sulla nave da crociera Msc Musica partita da Venezia il 18 giugno e arrivata a Brindisi il 19. Gli uomini della polmare, coordinati dal Pm Milto Stefano De Nozza, hanno acquisito i filmati delle telecamere interne della nave. Nei giorni scorsi sono state ascoltate alcune persone vicine alla donna, che lavorava a bordo della Msc come addetta alle pulizie. A questo punto prende piede l'ipotesi che la ragazza possa essere deceduta per mano di un'altra persona. Saranno le indagini, si spera, a fare luce sulla vicenda.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non risulta che la 36enne sia scesa dalla Musica prima della partenza della nave dal porto di Venezia. La scomparsa è stata segnalata nella notte tra il 18 e il 19 giugno, quando la nave si trovava all'altezza di Pescara, dove ha indugiato per un'ora prima di riprendere la rotta verso Brindisi, giungendovi in ritardo rispetto alla tabella di marcia. Le ricerche nell'Adriatico, compiute dai militari della capitaneria di porto e dai vigili del fuoco, hanno dato esito negativo. I famigliari di Simon, la madre e il fratello che si trovano in Brasile, avevano lanciato un appello: "Voglio sapere cosa è successo a mia figlia - ha detto la madre - Siamo preparati a tutto, ma voglio sapere cosa le è successo". Una scheda è stata aperta sul programma televisivo "Chi l'ha visto?"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si alza il rischio di contagio, in Veneto regole più severe: lunedì nuova ordinanza

  • Le previsioni: possibili grandinate e raffiche di vento

  • Violento maltempo: tetti scoperchiati, albero caduto su una casa di cura FOTO

  • Auto cappottata al casello Mestre-Villabona

  • «I pusher nigeriani si sono impadroniti di Marghera, gang pericolosissima»

  • Pestaggio nella notte a Jesolo, uomo in ospedale lotta tra la vita e la morte

Torna su
VeneziaToday è in caricamento