Incidenti in montagna: ferito e soccorso 16enne di Eraclea a Misurina

Un 16enne di Eraclea è rimasto ferito durante un'escursione sui Cadini di Misurina. Il giovane è stato raggiunto dal Soccorso alpino e trasportato in ospedale a Cortina

Un ragazzo di Eraclea è stato soccorso, nel pomeriggio, sui Cadini di Misurina, nel Bellunese.

Il giovane, un 16enne, si trovava in montagna con la famiglia. Mentre si trovava con la madre, non lontano dal rifugio Fonda Savio, il ragazzo ha messo male un piede e si è storto un ginocchio.

Lanciato l'allarme, intorno alle 15.30, si è alzato in volo l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore, che ha individuato il luogo dove si trovava il giovane escursionista e ha sbarcato nelle vicinanze il tecnico del Soccorso alpino di turno con l'equipaggio utilizzando un verricello.

Il 16enne è stato imbarcato in hovering, per essere poi trasportato all'ospedale di Cortina.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      I parlamentari dopo la visita a Conetta: "Situazione insostenibile, soluzioni subito"

    • Cronaca

      Un centinaio di migranti per l'ultimo saluto a Sandrine, riposerà a Piove di Sacco

    • Cronaca

      A Venezia la protesta della polizia locale: gli agenti voltano le spalle al comandante

    • Cronaca

      Preoccupazione tra Campagna Lupia e Dolo: una donna scompare nel nulla da più giorni

    I più letti della settimana

    • Morto Franco Tonolo: patron dell’istituzione veneziana in torte, creme e pasticceria

    • Tragico incidente sul lavoro a Mirano: addetto cade dall'alto di uno scaffale e perde la vita

    • Notte paranormale all'isola di Poveglia: "abbiamo sentito la voce di una bambina"

    • Rialto, restauro danneggiato: nella notte graffito sulle colonne in pietra d'Istria

    • Sfregi sul ponte di Rialto, le immagini delle telecamere incastrano la colpevole

    • Sgb, avanti con la linea dura: scontro con il Comune e sciopero dei lavoratori Actv

    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento